Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeDipartimentoDocenti › Volpi Mirko

Volpi Mirko

Qualifica:
Ricercatore a tempo determinato
Ricevimento:
marted́, ore 14.30-16.00
E-mail:
mirko.volpi (at) unipv.it
Telefono:
+39 0382 984305
Dipartimento:
Dipartimento di Studi Umanistici - Sez. di Scienza della Letteratura e dell'Arte Medievale e Moderna

Elenco corsi

2016/2017
Linguistica italiana –a
2016/2017
Linguistica italiana –a (I parte)

+ Altri anni accademici

2011/2012
Modelli e tecniche di scrittura

Elenco appelli e prove

Per visualizzare l'elenco degli appelli, andare alla pagina dedicata.

Curriculum

Laurea in Lettere Moderne, a.a. 1999-2000, con una tesi in Storia della Lingua Italiana dal titolo: Giuseppe de’ Necchi Aquila traduttore di Orazio.

Dottore di ricerca in Filologia moderna (XVII ciclo), presso l’Università degli Studi di Pavia, con la tesi: Sul Commento alla Commedia di Iacomo della Lana. Il Purgatorio nei codici Rb e Vat. Ottob. 2358.

Borsista, nel 2005, presso l’Università dell’Insubria per condurre ricerche su documenti volgari d’area varesina tra Quattro e Cinquecento.

Nell’anno accademico 2005-06, titolare di tre insegnamenti, come docente a contratto, presso la S.I.L.S.I.S. (Scuola Interuniversitaria Lombarda di Specializzazione per l’Insegnamento Secondario), sezione di Pavia.

Nell’anno accademico 2006-07, titolare di un assegno di ricerca in Storia della Lingua Italiana, presso il Dipartimento SLAMM della Facoltà di Lettere (Università degli Studi di Pavia).

Dal 2007 curo e organizzo (con Giovanni Battista Boccardo), la annuale Lectura Dantis Ghisleriana presso il Collegio Ghislieri di Pavia.

Nel 2008, all’interno di un progetto Cariplo, sviluppato assieme all’Università degli Studi di Pavia e avente per oggetto la pubblicazione di testi e documenti di lingua della storia politica italiana dall’Unità ai giorni nostri, sono stato incaricato di occuparmi della stampa clandestina in Lombardia durante la Resistenza.

 Per l’a.a. 2009-2010 ho avuto come contrattista l’affidamento del corso di Letteratura italiana (32 ore) presso l’Università dell’Insubria, facoltà di Scienze MM FF NN – Como, corso di laurea in Scienze dei Beni e delle Attività Culturali. 

Nel novembre del 2010 ho ricevuto il Premio Angelini per la curatela dell'edizione del Commento di Iacomo della Lana alla Commedia (Roma, Salerno, 2009).

Dal 29 dicembre 2010 al 28 dicembre 2013 sono stato Ricercatore a tempo determinato in Linguistica italiana (settore: L-FIL-LET/12), presso l’Università degli Studi di Pavia. 

Negli a.a. 2011-12, 2012-2013 e 2013-2014 sono stato titolare del corso “Modelli e tecniche di scrittura” all’interno del Corso di Laurea interfacoltà in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità (CIM) dell’Università degli Studi di Pavia. 

Dal 1 gennaio 2014 al 31 dicembre 2014, titolare di un assegno di ricerca in Linguistica italiana, presso il Dipartimento di Studi Umanistici (Università degli Studi di Pavia).

Dal 2 novembre 2015 sono Ricercatore a tempo determinato in Linguistica italiana (settore: L-FIL-LET/12), presso l’Università degli Studi di Pavia.

 

 

Pubblicazioni

Monografie e curatele:

 

Mario Pomilio, Il nuovo corso, a cura e con postfazione di Mirko Volpi, prefazione di Alessandro Zaccuri, con una lettera inedita di Mario Pomilio, Matelica, Hacca, 2014 (postfazione: Manzoni, Camus e la storia dell’errore, a pp. 185-205).

 

«Sua maestà è una pornografia!». Italiano popolare, giornalismo e lingua della politica tra la Grande Guerra e il referendum del 1946, Padova, Libreriauniversitaria.it, 2014 (“Storie e linguaggi”).

 

Giovanni Maria Bussedi, Diario. 1864-1869, edizione e commento storico e linguistico a cura di Mirko Volpi, Milano, Cisalpino, 2013 (“Fonti e studi per la storia dell’Università di Pavia”).

 

«per manifestare polida parladura». La lingua del Commento lanèo alla ‘Commedia’ nel ms. Riccardiano-Braidense, Roma, Salerno Editrice, 2010 (“Quaderni della Rivista di Studi Danteschi”).

 

Iacomo della Lana, Commento alla ‘Commedia’, a cura di Mirko Volpi, con la collaborazione di Arianna Terzi, Roma, Salerno Editrice, 2009, 4 tomi (“Edizione Nazionale dei Commenti Danteschi”).

 

“Quel ramo del lago…” Le vie del Lario e del Verbano nel Romanticismo lombardo e oltre, Milano, Centro Nazionale Studi Manzoniani, 2006.

  

Articoli e contributi in opere collettive:

Un racconto inedito di Mario Pomilio: 'Notte di Carnevale', in La scatola a sorpresa. Studi e poesie per Maria Antonietta Grignani, a cura di Giada Mattarucco, Margherita Quaglino, Carla Riccardi, Silvana Tamiozzo Goldmann, Firenze, Cesati, 2016, pp. 287-295

Introduzione, in LUIGI HEILMANN, La parlata di Portàlbera e la terminologia vinicola nell’Oltrepò pavese, Bologna, Zuffi, 1950, pp. 5-9 [rist. an.: Varzi, Guardamagna, 2015]

«Il male si tace». Cesare Angelini e la Grande Guerra. Con alcune lettere inedite, in «Bollettino della Società Pavese di Storia Patria», a. CXV (2015), pp. 231-269.

«Possibile che accoppino proprio me?». Lettere di (e a) soldati pavesi durante la Grande Guerra, in «Bollettino della Società Pavese di Storia Patria», a. CXV (2015), pp.271-293.

«Quattro parole, così, alla buona». Lessico e retorica negli opuscoli di propaganda durante la Grande guerra, in «Questa guerra non è mica la guerra mia». Scritture, contesti, linguaggi durante la Grande guerra, a cura di Rita Fresu, Roma, il cubo, 2015, pp. 245-263. 

Dai lemmi del commento verso il perduto Dante del Lana, in Nuove prospettive sulla tradizione della ‘Commedia’. Seconda serie (2008-2013), a cura di Elisabetta Tonello e Paolo Trovato, Padova, Libreriauniversitaria.it, 2013, pp. 47-70.  

Dante tra superbia e invidia. Lettura del canto xiii del ‘Purgatorio’, in «Rivista di Studi Danteschi», a. xii 2012, fasc. 2, pp. 326-360. 

«Il contatto col male ci degrada». La genesi del ‘Testimone’ di Mario Pomilio nelle carte autografe del Centro manoscritti di Pavia, in «Autografo», n. 48, 2012, pp. 89-116. 

«Esce come e quando può». La lingua della stampa clandestina in Lombardia durante la Resistenza, in «La Lingua Italiana», a. vii 2012, pp. 121-147.

  La ‘Commedia’ di Dante, un viaggio dal tempo all'eterno, in La misura del tempo. Riflessioni fra scienza e arte, Atti dell’incontro di studio, 13 maggio 2011, Castello Visconti di San Vito, Somma Lombardo (VA), Pavia, Edizioni Cardano, 2012, pp. 53-63.

 Da ‘La tigre della Malesia’ a ‘Le tigri di Mompracem’: la lingua del primo Sandokan tra appendici e volume, in Sui flutti color dell’inchiostro. Le avventure linguistiche di Emilio Salgari, a cura di G. Polimeni, Pavia, Edizioni Santa Caterina, 2012, pp. 53-84.

 Nel volume Raccontare l’Italia unita. Le carte del Fondo Manoscritti, a cura di Maria Antonietta Grignani, con la collaborazione di Gianfranca Lavezzi, Giuseppe Polimeni, Nicoletta Trotta, Mirko Volpi, Novara, Interlinea, 2011, ho curato le sezioni III e VI.

 Il canto della divisione. Sintassi e struttura in ‘Inferno’, xxviii, in «Rivista di Studi Danteschi», a. xi 2011, fasc. 1, pp. 3-37. 

Iacomo della Lana, in Censimento dei Commenti danteschi, i. I commenti di tradizione manoscritta (fino al 1480), a cura di E. Malato e A. Mazzucchi, Roma, Salerno Editrice, 2011, to. i pp. 290-315.

«Sua Maestà è una pornografia!». La scrittura della protesta nelle lettere al Re durante la Grande Guerra, in «La Lingua Italiana», a. v 2010, pp. 123-140. 

Le parole della politica: tra “Candido” e ‘Mondo Piccolo’, in «Camminare su e giù per l’alfabeto». L’italiano tra Peppone e don Camillo, Atti del convegno, Pavia, Collegio Santa Caterina da Siena, 1° dicembre 2008, con uno scritto di Claudio Magris, a cura di Giuseppe Polimeni, Pavia, Edizioni Santa Caterina, 2010, pp. 61-89.

 «Mi pare che la penna getti sangue». Dodici nuove lettere di Manzoni, in «Annali Manzoniani», n.s., vii-viii 2007-2009.

 Per l’edizione del Commento alla ‘Commedia’ di Iacomo della Lana, in «Rivista di Studi Danteschi», a. viii 2008, fasc. 2 pp. 269-327.

 Lettere di Francesco Gonin a Stefano Stampa, in Voci e volti di Casa Manzoni. Con lettere di A. Manzoni, L. Rossari, T. Stampa, F. Gonin, [a cura di A. Stella e G. Gaspari,] Milano, Centro Nazionale Studi Manzoniani, 2007, pp. 115-41.

 Bernardino Baldi lirico, in Bernardino Baldi (1553-1617) studioso rinascimentale: poesia, storia, linguistica, meccanica, architettura, atti del convegno di studi di Milano (19-21 novembre 2003), a cura di Elio Nenci, Milano, Franco Angeli, 2005, pp. 25-53.

 (con M. Finazzi) Indici dei nomi, dei manoscritti e degli incipit in La lirica del Cinquecento. Seminario di studi in memoria di Cesare Bozzetti, a cura di Renzo Cremante, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 2004.

 (con Angelo Stella) Il commento alla ‘Commedia’ di Iacomo della Lana nelle testimonianze di Rb, Vat. Ottob. 2358 e Franc., in «Rivista di Studi Danteschi», iii (2003), fasc. i pp. 84-121.

 Nel volume sul Tesin piantàro i tuoi laureti. Poesia e vita letteraria nella Lombardia spagnola (1535-1706), Catalogo della mostra (Pavia, CastelloVisconteo), Pavia, Cardano, 2002, ho curato:

  • nella sezione Libri italiani del Seicento, il capitolo Poesia lirica, encomiastica e giocosa (cappello introduttivo, pp. 185-93, e schede da 2.1 a 2.29);
  • nella sezione Libri dialettali, le schede 5.1-5.4 e 5.8-5.11 (pp. 469-75 e 482-86);
  • gli Indici (pp. 543-60);
  • la redazione.

 Recensione a Maurizio Slawinski, Poesia e commercio librario nel primo Seicento: su alcune edizioni mariniane ignote o poco note, «Filologia e Critica», XXV, 2000, pp. 316-334, in «La Rassegna della letteratura italiana», CVI/2 (2002), pp. 631-32.

 Recensione a Paola Moreno, Lo sconosciuto ‘Panegirico in lode di Carlo II’ di Gregorio Leti, «Studi e problemi di critica testuale», LXI, 2000, pp. 87-97, in «La Rassegna della letteratura italiana», CVI/2 (2002), pp. 640-41.

 Recensione a Giovan Battista Marino, Rime lugubri, a cura di V. Guercio, Modena, Franco Cosimo Panini, 1999, in «La Rassegna della letteratura italiana», CVI/1 (2002), pp. 284-86.

 Recensione a Edizioni pavesi del Seicento. Il primo trentennio, a cura di E. Grignani e C. Mazzoleni, Milano, Cisalpino, 2000, in «La Rassegna della letteratura italiana», CVI/1 (2002), pp. 298-99.

 Recensione a Franco Barcia, Per una bibliografia dei tacitisti italiani (secoli XVI-XVII), «Filologia e Critica», XXV, 2000, pp. 302-315, in «La Rassegna della letteratura italiana», CVI/2 (2002), p. 631.

 Il “palcoscenico” di Giuseppe de’ Necchi Aquila: i programmi di ballo, in Esortazioni alle storie, Atti del convegno “...parlano un suon che attenta Europa ascolta”. Poeti, scienziati, cittadini nell’Ateneo pavese tra Riforme e Rivoluzione, a cura di A. Stella e G. Lavezzi, Milano, Cisalpino, 2001, pp. 461-79. Nello stesso volume, la curatela – con A. De Alberti – dell’Indice dei nomi.

 Giuseppe de’ Necchi Aquila, in “...parlano un suon che attenta Europa ascolta”. Poeti, scienziati, cittadini nell’Ateneo pavese tra Riforme e Rivoluzione, Pavia, TCP, 2000, pp. 407-12.

 

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it