Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeDipartimentoDocenti › Casagrande Carla

Casagrande Carla

Qualifica:
Professore associato
Ricevimento:
mercoledì 16-17.30
E-mail:
carla.casagrande (at) unipv.it
Telefono:
+39 0382 986438
Sito web:
http://lettere.unipv.it/dipfilo/docenti.php?&id=16
Dipartimento:
Dipartimento di Studi Umanistici - Sez. di Filosofia

Elenco corsi

2017/2018
STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE
2017/2018
Storia della filosofia medievale (c.p.)
2017/2018
Storia della filosofia medievale –a
2017/2018
Storia della filosofia medievale –b

+ Altri anni accademici

2016/2017
STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE
2016/2017
Storia della filosofia medievale (c.p.)
2016/2017
Storia della filosofia medievale –a
2016/2017
Storia della filosofia medievale –b
2015/2016
STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE
2015/2016
Storia della filosofia medievale –a
2015/2016
Storia della filosofia medievale –b
2015/2016
Storia delle dottrine morali
2014/2015
STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE
2014/2015
Storia della filosofia medievale –a
2014/2015
Storia della filosofia medievale –b
2014/2015
Storia delle dottrine morali
2013/2014
Laboratorio di medievistica
2013/2014
Storia delle dottrine morali
2013/2014
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2012/2013
Laboratorio di medievistica
2012/2013
Storia delle dottrine morali
2012/2013
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2011/2012
Laboratorio di medievistica
2011/2012
Storia delle dottrine morali
2011/2012
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2010/2011
Laboratorio di medievistica
2010/2011
Laboratorio di medievistica mutuato da DM 270
2010/2011
Storia delle dottrine morali
2010/2011
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2010/2011
Storia delle dottrine morali –a mutuato da Storia [...]
2009/2010
Laboratorio di medievistica
2009/2010
Laboratorio di medievistica mutuato da DM 270
2009/2010
Storia delle dottrine morali
2009/2010
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2009/2010
Storia delle dottrine morali (c.p.) mutuato da DM [...]
2009/2010
Storia delle dottrine morali –a mutuato da Storia [...]
2008/2009
Laboratorio di medievistica
2008/2009
Storia della filosofia medievale (c.p.) mutuato da [...]
2008/2009
STORIA DELLA FILOSOFIA MEDIEVALE mutuato da: Stori [...]
2008/2009
Storia della filosofia medievale –a
2008/2009
Storia della filosofia medievale –b mutuato da: St [...]
2008/2009
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2008/2009
Storia delle dottrine morali –a
2006/2007
Laboratorio di medievistica
2006/2007
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2006/2007
Storia delle dottrine morali –a
2005/2006
Storia della filosofia medievale (10 CFU)
2005/2006
Storia della filosofia medievale (c.p.)
2005/2006
Storia della filosofia medievale - a
2005/2006
Storia della filosofia medievale - b
2005/2006
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2005/2006
Storia delle dottrine morali - a
2005/2006
Storia delle dottrine morali - b
2004/2005
Laboratorio di medievistica
2004/2005
Storia del pensiero politico medievale - a
2004/2005
Storia delle dottrine morali (c.p.)
2004/2005
Storia delle dottrine morali - a
2004/2005
Storia delle dottrine morali - b

Elenco appelli e prove

Per visualizzare l'elenco degli appelli, andare alla pagina dedicata.

Curriculum

 

Carla Casagrande si è laureata in filosofia nel 1975 presso l’Università di Pavia.

Dal 1975 al 2002 ha svolto attività di ricerca e di insegnamento presso il Dipartimento di Filosofia dell’Università di Pavia, prima come borsista e poi, dal 1981, come ricercatrice. Dal 1992 al 1998 ha tenuto l’insegnamento di Storia della filosofia medievale all’Università dell’Aquila. Dal 2002 è professore associato prima, dal 2002 al 2015,  di Storia delle  dottrine morali (M-FIL/03) e poi, dal  2015, di Storia della filosofia medievale (M-FIL/08).  Nel 2013 ha ottenuto l'Abilitazione Scientifica Nazionale  alla prima fascia per il Settore disciplinare M-FIL/08.
E' membro della Société Internationale pour l'Étude de la Philosophie Médiévale (SIEPM), della Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale (SISPM), del cui direttivo ha fatto parte dal 1993 al 1998), della Società Internazionale di Studi Francescani, della International Medieval Sermon Studies Society (IMSSS); fa parte dei collaboratori stranieri del Labóratorio des Estudos Medievais (San Paolo, Brasile). Ha tenuto lezioni, seminari e conferenze in Italia e all'estero, in particolare è stata Directeur d’études presso l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales nel 1991, nel 2001 e nel 2010, dove ha svolto attività seminariale nell’ambito del Groupe d’anthropologie historique de l’Occident médiéval; è stata visiting professor all'Universidade de São Paulo (USP) (Brasile) nel 2005 e presso il Doctorado en FILOSOFÍA de la Facultad de Filosofía y Letras de la Universidad de Buenos Aires (Argentina) nel 2006; ha tenuto un corso nell’ambito dei corsi ordinari dell’Istituto di Studi Superiori (IUSS) di Pavia nel 2005-2006.

 

English Version

Carla Casagrande graduated in Philosophy in 1975 at Pavia University. From 1975 to 2002 she carried out her research and teaching activity at the Department of Philosophy of Pavia University, first as a scholarship holder, then, from 1981, as a contract researcher. From 1992 to 1998 she taught History of Medieval Philosophy at L’Aquila University.  In 2002 she was named  Associate Professor.  From 2002 to 2015 she taught History of Moral Doctrines and, since 2015,  she is teaching History of Medieval Philosophy.
She is member of the Société Internationale pour l’Étude de la Philosophie Médiévale (SIEPM), of the Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale (SISPM, where she was on the board of governors from 1993 to 1998), of the Società Internazionale di Studi Francescani, of the International Medieval Sermon Studies Society (IMSSS); she is one of the foreign collaborators of the Labóratorio des Estudios Medievais (San Paulo, Brazil). She lectured in Italy and abroad, in particular she was directeur d’études at the École des Hautes Études en Sciences Sociales in 1991, 2001 and in 2010 where she held seminars within the Groupe d’anthropologie de l’Occident médiéval. She was visiting professor at Universidade de São Paulo (USP)(Brazil) in 2005 and at Doctorado en FILOSOFÍA de la Facultad de Filosofía y Letras de la Universidad de Buenos Aires, (Argentina) in 2006; she taught at the Institute for Advanced Studies of Pavia (IUSS) in 2005-2006

 

Temi di ricerca

 

Nell’ambito della storia del pensiero medievale e di quello etico in particolare, le sue ricerche riguardano per lo più l’elaborazione e la trasmissione delle dottrine morali. In particolare si è occupata di: etica e disciplina della comunicazione: sistemi di valore e modelli di comportamento; peccato e legge nella teologia morale; storia delle passioni; teoria e storia della predicazione

 

English version

Her research mostly deals with the elaboration and the transmission of moral doctrines within the history of medieval ethical thought. In particular she has studied: ethics and regulationof communication ; value systems and models of behaviour; sin and law in moral theology; history of passions; theory and history of preaching



Pubblicazioni

       

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                            

Principali pubblicazioni

 

Volumi

Prediche alle donne del secolo XIII, Nuova Corona/9, Bompiani, Milano 1978,  pp. XXV,  166.

I peccati della lingua. Disciplina ed etica della parola nella cultura medievale, Istituto della Enciclopedia Italiana, Roma 1987, pp. 479 (in coll. con Silvana Vecchio); traduzione francese  con integrazioni al testo e aggiornamento  bibliografico, pref. J. Le Goff, Cerf. Paris 1991, pp. 349.

I sette vizi capitali. Storia dei peccati nel Medioevo, Einaudi, Torino 2000, in coll. con S. Vecchio, traduz. francese, Histoire des péchés capitaux au Moyen Age, Aubier, Paris 2003; tr. ungherese, Europa Könyvkiadó, Budapest 2011.

 

Passioni dell’anima. Teorie e usi degli affetti nella cultura medievale, SISMEL-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2015, pp. 438 (in coll. con S. Vecchio)

 

 
 

Curatele

Anima e corpo nella cultura medievale, Atti del V Convegno della Società per lo Studio del Pensiero Medievale, C. Casagrande - S. Vecchio (a cura di), Venezia settembre 1995, Edizioni del Galluzzo, Firenze 1999.

 

Consilium. Teoria e pratica del consigliare nella cultura medievale, a cura di C. Casagrande, C. Crisciani, S. Vecchio, SISMEL – Ediz. del Galluzzo, Firenze 2004.

 

Piacere e dolore. Materiali per una storia delle passioni nel Medioevo, a cura di C. Casagrande e S. Vecchio, SISMEL – Edizioni del Galluzzo, Firenze 2009  (Micrologus’  Library 29).

 

La filosofia in Italia al tempo di Dante, a cura di Carla Casagrande e Gianfranco Fioravanti, Il Mulino, Bologna 2016

 
Articoli

 Clercs et jongleurs dans la société  médiévale (XIIe et XIIIe siècles), in "Annales E.S.C.", XXXIV,  1979,  pp. 913-928 (in coll. con Silvana Vecchio).

 

 Metafore della lingua. Custodia della bocca e disciplina della parola nei secoli XII e XIII, in "Nuove Antichità ", a cura di M. Vegetti, "Aut Aut",  n.s., 184-185,  1981, pp. 51-56 (in coll. con Silvana Vecchio); pubblicato anche in  Oralità. Cultura, letteratura, discorso, Atti del Convegno Internaz. Urbino 21-25 luglio 1980, a cura di B. Gentili e P. Paioni, Edizioni dell'Ateneo, Roma 1985, pp. 635-662.

 

 Parlare e tacere. I consigli di un giudice del secolo XIII, in "Storia dell'educazione", a cura di Egle Becchi, La Nuova Italia, Firenze 1987, pp. 165-179.

 

Cronache, morale, predicazione: Salimbene da Parma e Jacopo da Varagine, "Studi Medievali", 3a serie, XXX,  II, 1989,  pp. 749-788 (in coll. con S. Vecchio). 

 

La donna custodita, in Storia delle donne, dir. da G. Duby e di M. Perrot, vol. II Il Medioevo, a cura di C. Klapisch- Zuber, Laterza, Bari-Roma 1990, pp. 88-128 (trad. in varie lingue). 

 

"Non dire falsa testimonianza contro il tuo prossimo": il decalogo e i peccati della lingua, in La città  e la corte. Buone e cattive maniere tra Medioevo ed Età  Moderna, a cura di D. Romagnoli, Guerini e Ass., Milano 1991, pp. 83-107,  (in coll. con S. Vecchio); trad. franc.  Fayard, Paris 1995, pp. 89-115 .  

 

Catalogo di Manoscritti filosofici nelle biblioteche italiane, vol. 7,  Pavia, Biblioteca Universitaria:  Fondo Aldini,  L. Olschki,  Firenze,  1993,  pp.109-272 (in coll. con M. A.. Mazzoli Casagrande e S. Vecchio). 

 

La moltiplicazione dei peccati. I cataloghi dei peccati nella letteratura pastorale dei secoli XIII-XV, in La peste nera: dati di una realtà ed elementi di una interpretazione, Atti del XXX Convegno storico internazionale, Todi 10-13 ottobre 1993, CISAM, Spoleto 1994, pp. 253-284. 

 

La classificazione dei peccati tra settenario e decalogo. Teologia e pastorale (secc. XIII-XV),  "Documenti e studi sulla tradizione filosofica medievale", V, 1994, pp. 331-395 (in coll. con S. Vecchio).  

 

"Predicare la penitenza". La Summa de poenitentia di Servasanto da Faenza, in  Dalla penitenza all'ascolto delle confessioni: il ruolo dei frati mendicanti, Atti del  Convegno intern. di Studi, Assisi, 12-14 ottobre 1995,  CISAM, Spoleto, 1996, pp.  59-101. 

 

Le calame du Saint-Esprit. Grace et rhétorique dans la prédication au XIIIe siècle, in La parole du prédicateur. Ve-XVe siècle, a cura di R.M. Dessì e M. Lauwers, Nice 1997, pp. 237-254. 

 

Péché, in  J. Le Goff - J. C. Schmitt, Dictionnaire raisonné de l'Occident médiéval, Fayard, Paris 1999, pp. 877-891 (in coll. con S. Vecchio).

 

Sistema dei sensi e classificazione dei peccati (secoli XII-XIII),  “Micrologus”, X, 2002, pp. 33-53. 

 

 I sette vizi capitali: introspezione psicologica e analisi sociale, in "Etica e politica" IV.2 (2002), rivista on-line, Dip. di Filosofia, Univ. di Trieste: http://www.units.it/~dipfilo/etica_e_politica. http://www.units.it/dipfil/etica_e_politica/2002 

 

Specchio di croce. Domenico Cavalca e l’ordine degli affetti, “Comunicazioni sociali” XXV n.s., 2 (2003) Il corpo passionato, a cura di C. Bino e M. Gragnolati, pp. 221-230. 

 

Virtù della prudenza e dono del consiglio, in Consilium. Teoria e pratica del consigliare nella cultura medievale, a cura di C. Casagrande, C, Crisciani, S. Vecchio,  SISMEL – Ediz. del Galluzzo, Firenze  2004, pp. 1-14. 

 

Agostino, i medievali e il buon uso delle passioni, in Agostino di Ippona. Presenza e pensiero. La scoperta dell’interiorità, a cura di A. Marini, FrancoAngeli, Milano 2004, pp. 65-75. 

 

Iacopo da Varazze, in Dizionario Biografico degli Italiani, vol. 62, Ist. dell’Enciclopedia Italiana, Roma 2004, pp. 92-102.

 

Le  roi, les anges et la paix chez le franciscain Gilbert de Tournai,   in Prêcher la paix et discipliner la société (XIIIe et XVe siècles), ed. R. M. Dessì, Brepols, Turnhout 2005, pp. 141-153.  

 

“Motions of the heart” and Sins. The “Specchio de’ peccati” by Domenico Cavalca O.P.,   in  In the Garden of Evil. The Vices and  Culture in the Middle Ages, ed R. Newhauser,   Pontifical Institute of Medieval Studies, Toronto 2005, pp. 128-144. 

 

Ridere in Paradiso. Gaudio, giubilo e riso tra angeli e beati,  in  Il riso. Atti dell I Giornate Interdisciplinari di Dstudio sul Medioevo, a cura di F. Mosetti Casaretto, Edizioni dell’Orso, Alessabdria 2005, pp. 177-93. 

 

Guglielmo d’Auvergne  e il buon uso delle passioni nella penitenza, in “Autour de Guillaume d’Auvergne (+ 1249)”, ed. F. Morenzoni et J.Y. Tilliette, Brepols, Turnohout 2005, pp. 189-201. 

 

Per una storia delle passioni nell’Occidente. Il Medioevo cristiano (De civ. Dei, IX, 4-5; XIV, 5-9),  “Peninsula” 3 (2006), pp. 11-18. 

 

Le philosophe dans la tempête. Apathie et contrôle des passions dans les ‘exempla’, in ‘Exempla  docent’. Les esemples des philosophes de l’Antiquité à la Renaissance, Actes du colloque intern. 23-25  ottobre 2003, Univ. di Neuchâtel, éd.  Th. Ricklin, D. Carron, E. Babey, Vrin, Paris 2006, 21-33. 

 

Sermo affectuosus. Passions et éloquence chrétienne, in Peter von Moos (a cura di), Zwischen Babel und Pfingsten. Sprachdifferenzen und Gesprächsverständigung in der Vormoderne (8.-16. Jh.) — Entre Babel et Pentecôte. différences linguistique et communication orale avant la modernité (VIIIe-XVIe siècle), GIK/ SCI, Gesellschaft und individuelle Kommunikation in der Vormoderne / Société et communication individuelle avant la modernité, Bd./Vol. 1, LIT Münster / Wien / Berlin / Zürich 2008, pp. 519-532.  

 

Les théories des passions dans la culture médiévale (in coll. con S. Vecchio) in Le sujet des émotions,  a cura di P. Nagy e D. Boquet, Beauchesne, Paris 2008, pp. 107-122. 

 Il dolore virtuoso. Per una storia medievale della pazienza, in Piacere e dolore. Materiali per una storia delle passioni nel Medioevo, a cura di C. Casagrande e S. Vecchio, Micrologus’  Library 29, SISMEL – Edizioni del Galluzzo, Firenze 2009, pp.  31-47.  

 

Peccato e filosofia, in Il Medioevo, a cura di U. Eco, vol. 5 Medioevo centrale, Filosofia, Scienze, letteratura, Federico Motta Editore, Milano 2009, pp. 135-151. 

 

La ‘mala taciturnitas’ tra il dovere della correzione e il piacere dell’affabilità, “Micrologus”, 18 (2010),  pp. 225-239. 

Ragione e passioni: Agostino e Tommaso d’Aquino, “Giornale critico della Filosofia italiana”, LXXXVII (LXXXIX), fasc. III (2008), pp. 421-434 e  in Etiche antiche, etiche moderne, a cura di Stefano Bacin, Il Mulino, Bologna, 2010, pp. 173-191. 

 

Astensione dalle opere servili e santificazione delle feste: il lavoro nell’esegesi del terzo precetto (secoli XIII-XIV), in La grazia del lavoro, Atti del VII Convegno storico di Greccio, Greccio 8-9 maggio 2009, a cura di A. Cacciotti e M. Melli,  Edizioni Bilioteca Francescana, Milano 2010, pp.  59-75. 

 

Le Goff e la storia degli intellettuali, «Mélanges de l’Ecole française de Rome  - Moyen Age», 121/2 (2009), pp. 257-265. 

 

Faute/reparation, in Dictionnaire des faits religieux,  PUF, Paris 2010, pp. 378-380. 

 

Dalla aedificatio all’affabilitas. Le virtù della conversazione nella cultura medievale  (in coll. con Silvana Vecchio), « I castelli di Yale »,  XII, 2012,  pp. 21-34. 

 

Le emozioni e il sacramento della penitenza, in La penitenza tra I e II millennio. Per una comprensione delle origini della Penitenzieria Apostolica, a cura di M. Sodi e R. Salvarani, Libreria Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2012, pp. 213-231.

 

Alle origini del modello cristiano delle passioni: Agostino, Cassiano, Gregorio, in The Medieval Paradigm. Redligious Thought and Philosophy, Papers of International Congress (Rome,  29 October - 1 November 2005), ed. G. d’Onofrio, Brepols, Tournhout 2012, pp. 189-207 (in coll. con Silvana Vecchio).

 

 Mala lingua. Discipline de la parole et du silence dans la culture médiévale, in Mauvaises langues!, s. la dir. De F. Cabaret et N. Vienne-Guerrin, Presses universitaires de Rouen  et du Havre, 2013, pp. 301-314 (con Silvana Vecchio).

 

Les passions, la mystique, la prière. Affectivité et dévotion dans la pensée de Jean Gerson, Revue Mabillon,, n. s. 24 (tom 85), 2013, pp. 99-129 (con Silvana Vecchio).

 

Sermo potens’. Rhétorique, grâce et passions dans la prédication médiévale, in Le pouvoir des mots au Moyen Age, dir. N. Bériou, J.-P. Boudet, I. Rosier-Catach, Brepols, Turnhout 2014, pp. 225-237.

 

“Multe sunt questiones de divisionibus peccatorum”: vizi, virtù e facoltà dell’anima in alcuni testi teologici del secolo XIII, in Responsabilità e creatività. Alla ricerca di un uomo nuovo (secoli XI-XIII), a cura di G. Andenna, E. Filippini, Atti del Convegno internazionale Brescia 12-14 settembre 2013,  Vita e pensiero, Milano 2015, pp. 89-106.

 

En Italie. Une empathie de longue durée, in Une autre histoire. Jacques Le Goff (1924-2014),  ed. J. Revel, J.-C. Schmitt,  Editions EHESS, Paris 2015, pp. 89-95 (con S. Vecchio)

 

Prefazione a La filosofia in Italia al tempo di Dante, a cura di Carla Casagrande e Gianfranco Fioravanti, Il Mulino, Bologna 2016, pp. IX-XXI.

 

From Vigilance to Temperance: The Senses, the Passions, and Sin, tr. Sara Switzer, in A Feast for the Senses. Art and Experience in Medieval Europe, ed. Martina Bagnoli, The Walters Art Museum, Baltimore  2016, pp. 85-93.

 

Les passions d’Adam selon Augustin et Thomas d’Aquin, in L’homme et ses Passions, Actes du XVIIe Congrès international  de l’Association Guillaume Budé, Lyon 26-29 août 2013,  textes réunis par Isabelle Boehm, Jean-Louis Ferrary et Sylvie Franchet d’Espèrey, Les Belles Lettres, 2016, pp. 561-568.

 

Les passions avant et après la chute. Modèle thomasien et tradition augustinienne, in Adam. La nature humaine, avant et après la chute, sous la direction de Gianluca Briguglia et Irène Rosier-Catach, Publications de la Sorbonne, Paris 2016, pp. 153-171 (con Silvana Vecchio)

 

Tommaso d'Aquino: onori e virtù, in "Summa doctrina et certa experientia". Studi su medicina e filosofia per Chiara Crisciani, a cura di Gabriella Zuccolin, Sismel-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2017, pp. 277-292.

 

Entre justice et humilité. Les vertus du respect chez Thomas d’Aquin, “Revue des sciences philosophiques et théologiques, 101 (2017), pp. 219-237

 

 

 

 

 

 

 


 

 

 

 

  

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it