Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeDipartimentoDocenti › Mora Clelia

Mora Clelia

Qualifica:
Professore ordinario
Ricevimento:
nel 1 trimestre: giovedi 10-11 oppure su appuntamento, inviando una mail a: clelia.mora@unipv.it
E-mail:
clelia.mora (at) unipv.it
Telefono:
+39 0382 984318
Sito web:
http://lettere.unipv.it/dipscant/docenti.php?&id=74
Dipartimento:
Dipartimento di Studi Umanistici - Sez. di Antichità

Elenco corsi

2017/2018
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2017/2018
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2017/2018
Storia del vicino Oriente antico -A
2017/2018
Storia del vicino Oriente antico -B
2017/2018
Storia ed epigrafia del Vicino Oriente antico
2017/2018
Storia, epigrafia e sistemi di scrittura del vicin [...]

+ Altri anni accademici

2016/2017
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2016/2017
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2016/2017
Storia del vicino Oriente antico -A
2016/2017
Storia del vicino Oriente antico -B
2016/2017
Storia ed epigrafia del Vicino Oriente antico
2015/2016
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2015/2016
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2015/2016
Storia del vicino Oriente antico -A
2015/2016
Storia del vicino Oriente antico -B
2015/2016
Storia ed epigrafia del Vicino Oriente antico
2014/2015
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2014/2015
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2014/2015
Storia del vicino Oriente antico (c.p.)
2014/2015
Storia del vicino Oriente antico -A
2014/2015
Storia del vicino Oriente antico -B
2014/2015
Storia ed epigrafia del Vicino Oriente antico
2013/2014
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2013/2014
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2013/2014
Storia del vicino Oriente antico (c.p.)
2013/2014
Storia del vicino Oriente antico -A
2013/2014
Storia del vicino Oriente antico -B
2012/2013
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2012/2013
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2012/2013
Storia del vicino Oriente antico (c.p.)
2011/2012
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO
2011/2012
Storia del vicino Oriente antico (avanzato)
2011/2012
Storia del vicino Oriente antico –a
2011/2012
Storia del vicino Oriente antico –b
2011/2012
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico
2011/2012
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico [...]
2010/2011
Archeologia del vicino Oriente antico mutuato da [...]
2010/2011
Laboratorio di Archeologia del vicino Oriente anti [...]
2010/2011
Metodologie informatiche per gli studi storici del [...]
2010/2011
Storia del vicino Oriente antico (avanzato) mutuat [...]
2010/2011
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: mo [...]
2010/2011
Storia del vicino Oriente antico –a
2010/2011
Storia del vicino Oriente antico –b
2010/2011
Storia del vicino Oriente antico –b (avanzato) mut [...]
2010/2011
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico [...]
2010/2011
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico [...]
2009/2010
Archeologia del vicino Oriente antico mutuato da [...]
2009/2010
Fonti scritte e cultura materiale nel Vicino Orien [...]
2009/2010
Fonti scritte e cultura materiale nel Vicino Orien [...]
2009/2010
Laboratorio di Archeologia del vicino Oriente anti [...]
2009/2010
Storia del Vicino Oriente antico (c.p.) mutuato da [...]
2009/2010
Storia del vicino Oriente antico (modulo –a)
2009/2010
Storia del vicino Oriente antico (modulo –b)
2009/2010
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: mo [...]
2009/2010
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: St [...]
2009/2010
Storia del vicino Oriente antico –a mutuato da DM [...]
2009/2010
Storia del vicino Oriente antico –b (avanzato) mut [...]
2009/2010
Storia del vicino Oriente antico –b mutuato da DM [...]
2009/2010
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico [...]
2009/2010
Storia, lingue e culture del Vicino Oriente antico [...]
2008/2009
Fonti scritte e cultura materiale nel Vicino Orien [...]
2008/2009
Storia del Vicino Oriente antico (c.p.) (Esegesi d [...]
2008/2009
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: St [...]
2008/2009
Storia del vicino Oriente antico –a
2008/2009
Storia del vicino Oriente antico –b
2008/2009
Storia del vicino Oriente antico –b (avanzato) mut [...]
2007/2008
Ittitologia
2007/2008
Ittitologia (avanzato) mutuato da: Ittitologia
2007/2008
Metodologie informatiche per gli studi storici de [...]
2007/2008
Storia del Vicino Oriente antico (c.p.) (Esegesi d [...]
2007/2008
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: St [...]
2007/2008
Storia del vicino Oriente antico –a
2006/2007
Fonti scritte e cultura materiale nel Vicino Orien [...]
2006/2007
Ittitologia
2006/2007
Ittitologia (avanzato) mutuato da: Ittitologia
2006/2007
STORIA DEL VICINO ORIENTE ANTICO equivalente a: St [...]
2006/2007
Storia del vicino Oriente antico –a
2006/2007
Storia del vicino Oriente antico –b
2006/2007
Storia del vicino Oriente antico –b (avanzato) mut [...]
2005/2006
Ittitologia
2005/2006
Ittitologia (avanzato)
2005/2006
Storia del vicino Oriente antico (10 CFU)
2005/2006
Storia del vicino Oriente antico (c.p.) (Esegesi d [...]
2005/2006
Storia del vicino Oriente antico - a
2005/2006
Storia del vicino Oriente antico - b
2005/2006
Storia del vicino Oriente antico - b (avanzato)
2004/2005
Archeologia del Vicino Oriente antico (c.p.)
2004/2005
Ittitologia
2004/2005
Ittitologia (avanzato)
2004/2005
Storia del vicino Oriente antico (10 CFU)
2004/2005
Storia del vicino Oriente antico - a
2004/2005
Storia del vicino Oriente antico - b
2004/2005
Storia del vicino Oriente antico - b (avanzato)

Elenco appelli e prove

Per visualizzare l'elenco degli appelli, andare alla pagina dedicata.

Curriculum

Clelia Mora

Prof. Ord. (SSD: L-OR/04), Università degli Studi di Pavia

Dip. di Studi Umanistici

Piazza del Lino, 2 – 27100 Pavia (0382 984318)

e-mail: clelia.mora@unipv.it

 

Curriculum

Clelia Mora è dal 2000 professore ordinario (settore s.d. L-OR/04, Anatolistica) presso l’Università degli Studi di Pavia, dove tiene corsi e seminari di Storia del Vicino Oriente antico, di storia e culture dell’Anatolia preclassica, di storia e epigrafia del Vicino Oriente antico nell’ambito dei corsi triennali, magistrali e di dottorato.
 
Altre esperienze didattiche
Dal 1992 al 2001: Professore associato di Storia del Vicino Oriente antico (L-OR/01) presso l’Università di Pavia.
Dal 2001 al 2008 ha insegnato (per affidamento esterno) Storia del Vicino Oriente antico presso l’Università Cattolica, sede di Milano.
Nel secondo semestre 2009 ha tenuto un corso su ‘Religione e politica in età imperiale ittita’, presso l’Ecole Pratique des Hautes Etudes, Paris.
Nell’AA 2011-2012 ha tenuto presso lo IUSS-Pavia, in collaborazione con P. Piacentini, un corso su: ‘Egitto e Vicino Oriente. Archeologia e politica dal ‘700 ad oggi’.
Negli AA 2012-2013 e 2015-16 ha tenuto un corso di ‘Storia dell’Asia anteriore in epoca preclassica’ presso la Scuola di specializzazione in Beni archeologici, Università Statale di Milano. 
 
 
Dal 2002 al 2008 è stata presidente del Consiglio didattico di Lettere, Università di Pavia; dal 2004 al 2009 è stata vice-direttore del Consiglio di Dipartimento di Scienze dell’Antichità (Università di Pavia). Dal dicembre 2009 a febbraio 2012 è stata Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Università di Pavia.
Dal maggio 2009 al 2016 è stata Coordinatore del Dottorato di ricerca in Civiltà del Mediterraneo antico (dal 2011: Storia e civiltà del Mediterraneo in età preclassica, classica e medievale), Università di Pavia.
Nel 2007-08 ha presieduto la ‘Commissione Garanti PRIN – Ministero (Istruzione), Università e Ricerca, Roma’;  nel 2009-10 è stata membro della stessa Commissione, responsabile per l’Area 10.
È membro del Comitato scientifico del ‘Centro internazionale per la Cooperazione e lo Sviluppo’ (CICOPS) dell’Università di Pavia e della Commissione per le Relazioni internazionali, Università di Pavia e del Centro Studi Popoli Extraeuropei, Università di Pavia.
Dal 2000 al 2012 è stata membro del Comitato scientifico dell’ Istituto Universitario di Studi Superiori (IUSS) – Pavia (Classe di Scienze umane).
Dal 2011 è Socio corrispondente dell’Istituto Lombardo di Scienze e Lettere, Milano.
 
 
Attività scientifica, progetti di ricerca finanziati, missioni archeologiche
 
C. Mora si è occupata in particolare di problemi legati alla storia e alla cultura dell’Anatolia e della Siria nel II millennio a.C. e nel periodo iniziale del I millennio a.C. Campi di indagine privilegiati: la storia ittita dell’ultima fase dell’età imperiale; i rapporti politici e gli scambi culturali tra Anatolia e Siria settentrionale nei secoli XIV e XIII a.C.; i rapporti tra regno ittita e regno medio-assiro; il funzionamento dell’amministrazione ittita; l’età del Ferro in Anatolia e la documentazione in scrittura geroglifica; la storia e cultura del regno di Karkemish tra II e I millennio a.C.; la documentazione glittica ittita a iscrizione geroglifica. In questi ambiti di ricerca ha pubblicato quattro monografie e circa 150 articoli o saggi. Ha partecipato a numerosi Convegni nazionali e internazionali; ha organizzato numerosi Convegni nazionali e internazionali, curando la pubblicazione degli Atti.
Dal 2000 al 2010 è stata membro del Comitato di Direzione della Missione archeologica di Terqa (Siria), diretta da O. Rouault (Università di Lyon 2, Francia). Nell’ambito di quel progetto ha curato, in collaborazione con O. Rouault, la pubblicazione dei rapporti di scavo annuali sulla rivista “Athenaeum”.
Dal 2006 è coordinatore del progetto di ricerche storiche, archeologiche, epigrafiche in Cappadocia meridionale (Turchia) dell’Università di Pavia e, dal 2010, responsabile del ‘Progetto Kinik Höyük’ (scavi e ricerche storiche ed epigrafiche) nell’ambito della Missione archeologica dell’Università di Pavia in Cappadocia meridionale.
Nel gennaio del 2006 ha organizzato con M. Liverani, nell’ambito del Centro studi e ricerche sui diritti antichi (CEDANT), diretto da D. Mantovani, un “Collegio” su “I diritti del mondo cuneiforme”, Pavia, 10-27 gennaio 2006 (v. M. Liverani, C. Mora, eds., I diritti del mondo cuneiforme, Pavia, IUSS Press, 2008).

 

Dal 1998  è stata Coordinatore di unità di ricerca di 4 progetti nazionali di ricerca (PRIN) co-finanziati dal Ministero dell’Università.

 

 

Temi di ricerca

-

Pubblicazioni

1. A Hittite Seal of the British Museum, "Anatolian Studies" 24 (1974), pp. 163-167.

2. Saggio per uno studio sulla popolazione urbana nell'Anatolia antica. I. Qattuša, "Studi Micenei ed Egeo-Anatolici" 18 (1977), pp. 227-241, tavv. I-IV.

3. Un sigillo eteo del museo di Rothenburg o.d.T., "Oriens Antiquus" 16 (1977), pp. 177-181, tav. VIII.

4. Sulla mitologia ittita di origine anatolica, in: O. Carruba (ed.), Studia Mediterranea I Piero Meriggi dicata, Pavia 1979, pp. 373-385.

5. Rec. a: E. Hallager, The Mycenaean Palace at Knossos, Stockholm 1977, "Athenaeum 57 (1979), pp. 164-165.

6. La raccolta egizia del Marchese Malaspina conservata al Museo di Pavia, "Bollettino della Società Pavese di Storia Patria" 32 (1980), pp. 218-229.

7. La produzione glittica e i contatti tra Anatolia e Creta nel III-II millennio, "Studi Micenei ed Egeo-Anatolici" 22 (1980), pp. 297-313, tavv. I-IX.

8. I sigilli anatolici del Bronzo Antico, "Orientalia" 51 (1982), pp. 204-226, tavv. XIX-XX.

9. Il ruolo politico-sociale di pankuš e tulijaš: revisione di un problema, in: O. Carruba, M. Liverani, C. Zaccagnini (edd.), Studi orientalistici in ricordo di Franco Pintore, Pavia 1983 (= Studia Mediterranea 4), pp. 159-184.

10. Sul § 55 delle leggi ittite, "Oriens Antiquus" 22 (1983), pp. 49-51.

11. Il materiale egizio e orientale, in: C. Mora, M. Harari, C. Troso, S. Maggi, C. Maccabruni, Fonti e studi per la storia dell'Università di Pavia - Museo dell'Istituto di Archeologia. Materiali, 2, Milano 1984, pp. 13-24, 159-166 (tavole).

12. In collaborazione con N. Boysan Dietrich e M. Marazzi, Supplement zu "Sammlung hieroglyphischer Siegel", Bd. I, Vorarbeiten, Würzburg 1985.

13. Rec. a: C. Brixhe-M. Lejeune, Corpus des inscriptions paléophrygiennes, Paris 1984, "Athenaeum" 64 (1986), pp. 513-514.

14. La glittica anatolica del II millennio a.C.: classificazione tipologica. I. I sigilli a iscrizione geroglifica, Pavia 1987 (=Studia Mediterranea 6).

15. Su alcuni termini architettonici ittiti, "Athenaeum" 65 (1987), pp. 552-559.

16. I proprietari di sigillo nella società ittita, in: Atti del Convegno "Stato, economia e lavoro nel Vicino Oriente antico" (Firenze 1984), Milano 1988, pp. 249-269.

17. "Halpaziti" e "Kukulana": indagine sui sigilli ittiti a doppia intestazione, in: Eothen - Studi di Storia e Filologia anatolica dedicati a G. Pugliese Carratelli, Firenze 1988, pp. 159-167.

18. Una probabile testimonianza di coreggenza tra due sovrani ittiti, "Rendiconti dell'Istituto Lombardo - Classe di Lettere e Scienze Morali e Storiche" 121 (1987 [1988]), pp. 97-108.

19. Scambi di beni e movimenti di persone nell'Impero ittita: la traccia del sigillo, "Athenaeum" 66 (1988), pp. 165-178.

20. "Il paese di Qatti è pieno di discendenti della regalità" (KUB XXVI 1+  I 10). Ipotesi sull'ultimo periodo dell'Impero ittita, "Athenaeum" 66 (1988), pp. 553-577.

21. Cura dell'edizione italiana di: W. von Soden, Einführung in die Altorientalistik, Darmstadt 1985 (Introduzione all'orientalistica antica, Brescia 1989).

22. Rec. a: G.A. Lehmann, Die mykenisch-frühgriechische Welt und der östliche Mittelmeerraum in der Zeit der "Seevölker"-Invasionen um 1200 v. Chr., Opladen 1985, "Athenaeum" 78 (1990), pp. 197-201.

23. I sigilli post-ittiti con iscrizione geroglifica, Appendice IV in: M. Marazzi, Il geroglifico anatolico. Problemi di analisi e prospettive di ricerca, Roma 1990, pp. 443-457, tav. XXV.

24. La datazione di "Malnigal", "Oriens Antiquus" 28 (1989 [1991]), pp. 183-191.

25. Sur la datation du sceau publié dans "Akkadica" 62, "Akkadica" 68 (1990), p. 25, fig. a p. 24 (= Appendice a: O. Carruba, A propos du sceau publié dans "Akkadica" 62, ibid., pp. 20-24).

26. Primo Supplemento a: La glittica anatolica del II millennio a.C.:  classificazione tipologica. I. I sigilli a iscrizione geroglifica, Pavia 1987 (=Studia Mediterranea 6), Pavia 1990.

27. In collaborazione con O. Carruba, Il segno L 277 del geroglifico anatolico, "Orientalia" 59/2 (1990) - Gedenkschrift E. von Schuler, pp. 143-149.

28. Sull'origine della scrittura geroglifica anatolica, "Kadmos" 30 (1991), pp.1-28.

29. Rec. a: R.M. Boehmer - H.G: Güterbock, Glyptik aus dem Stadtgebiet von Bogazköy, Berlin 1987, "Athenaeum" 80 (1992), pp. 255-262.

30. Artistes, artisans et scribes entre Kargamiš et Qatti au XIIIe siècle, in: D. Charpin-F. Joannès, La circulation des biens, des personnes et des idées dans le Proche-Orient ancien (Atti della XXXVIII Rencontre Assyriologique Internationale), Paris 1992, pp. 241-249.

31. Regarding Some Inscriptions of Post-Hittite Kings and "Great Kings", in: Sedat Alp'A Armagan. Hittite and other Anatolian and Near Eastern Studies in Honour of sedat Alp, Ankara 1992, pp. 385-390.

32. KUB XXI 33 e l'identità di Muršili III, in "Studi Micenei ed Egeo-Anatolici" 29 (1992), pp. 127-148.

33. Lo "status" del re di Kargamiš, "Orientalia" 62 (1993), pp. 67-70.

34. Rec. a: F. Pomponio, Formule di maledizione della Mesopotamia preclassica (= Testi del Vicino Oriente antico 2.1), Brescia 1990, "Athenaeum" 81 (1993), pp. 661-662.

35. L'étude de la glyptique anatolienne. Bilan et nouvelles orientations de la recherche, "Syria" 71 (1994), pp. 205-215.

36. Rec. a: M.C: Betrò, Racconti di viaggio e di avventura dell'antico Egitto (= Testi del Vicino Oriente antico 1.1), Brescia 1990, "Athenaeum" 82 (1994), pp. 237-239.

37. Rec. a: F. Pecchioli Daddi-A.M. Polvani, La mitologia ittita (= Testi del Vicino Oriente antico 4.1), Brescia 1990, "Athenaeum" 82 (1994), pp. 569-570.

38. Rec. a: M. Liverani, Prestige and Interest. International Relations in the Near East ca. 1600-1100 B.C., (= History of the Ancient Near East/Studies - Vol. 1), Padova 1990, "Athenaeum" 83 (1995), pp. 277-282.

39. In collaborazione con O. Carruba e M. Giorgieri, cura del volume Atti del II Congresso Internazionale di Hittitologia (= Studia Mediterranea 9), Pavia 1995.

40. I Luvi e la scrittura geroglifica anatolica, in: O. Carruba, M. Giorgieri, C. Mora (edd.), Atti del II Congresso Internazionale di Hittitologia (= Studia Mediterranea 9), Pavia 1995, pp. 275-281.

41. In collaborazione con M. Giorgieri, Aspetti della regalità ittita nel XIII secolo a. C., Como 1996, (= "Biblioteca di Athenaeum" 32), 124 pp.

42. Rec. a: J. David Hawkins, The Hieroglyphic Inscription of the Sacred Pool Complex at Hattusa (SÜDBURG), Wiesbaden 1995, "Bibliotheca Orientalis" 54 (1997), 427-433.

43. Rec. a: Theo P.J. van den Hout-J. de Roos (eds.), Studio Historiae Ardens. Ancient Near Eastern Studies Presented to Philo H.J. Houwink ten Cate on the Occasion of his 65th Birthday, Istanbul-Leiden 1995, in "Mesopotamia" 32 (1997), pp. 320-322.

44. Rec. a: B. Sass-Chr. Uehlinger (eds.), Studies in the Iconography of Northwest Semitic Inscribed Seals, Freiburg-Göttingen 1993, in "Syria" 74 (1997), pp. 240-242.

45. Kurunta, Prince, in: Eothen 9 (Studi e Testi I), Firenze 1998, pp. 85-91.

46. Rec. a: R. Rollinger, Herodots babylonischer Logos. Eine kritische Untersuchung der Glaubwürdigkeitsdiskussion, Innsbruck 1993, "Athenaeum" 86 (1998), pp. 561-563.

47. Rec. a: G. Frame, Babylonia 689-627 B.C. A Political History, Leiden-Istanbul 1992, "Athenaeum" 86 (1998), pp. 605-606.

48. Osservazioni sull'uso del geroglifico anatolico in Siria nel II millennio a.C., in: Il geroglifico anatolico. Sviluppi della ricerca a venti anni dalla sua 'ridecifrazione', Atti del Colloquio e della Tavola Rotonda (Napoli - Procida, 5-9 giugno 1995), Istituto Universitario Orientale - Dipartimento di Studi Asiatici, Napoli 1998, pp. 193-212.

49. In collaborazione con N. Bolatti Guzzo e M. Marazzi, cura della Sezione "Atti della Tavola Rotonda di Procida" (Redazione del testo e delle liste), in: Il geroglifico anatolico. Sviluppi della ricerca a venti anni dalla sua 'ridecifrazione', Atti del Colloquio e della Tavola Rotonda (Napoli - Procida, 5-9 giugno 1995), Istituto Universitario Orientale - Dipartimento di Studi Asiatici, Napoli 1998, pp. 3-125.

50. An International Workshop on Aramaic Argillary Texts (resoconto del Convegno di Pavia, 7-8 marzo 1997), in collaborazione con F.M. Fales, in "Athenaeum" 87 (1999), pp. 556-565; all'interno, relazione di C. Mora: Neo-Hittites and Aramaeans: Some Observations on the Evidence from Sam'al and Bit Adini.

51. Una nuova scrittura per la storia. Iscrizioni e monumenti nell'ultimo periodo dell'Impero ittita, in: Atti del Convegno di Pontignano (aprile 1996) "Presentazione e scrittura della storia: storiografia, epigrafi, monumenti" (a cura di E. Gabba), Como 1999, pp. 23-41, tavv. I-III.

52. Il titolo "Re del paese di ..." tra II e I millennio a.C. in Anatolia e Siria, in:  Landscapes - Territories, Frontiers and Horizons in the Ancient Near East, Atti della XLIV Rencontre Assyriologique Internationale (Venezia, 7-11 luglio 1997), ed. by L. Milano, S. de Martino, F.M. Fales, G.B. Lanfranchi, Padova 1999 [2000], pp. 57-64.

53. Archivi periferici nell'Anatolia ittita: l'evidenza delle cretule, in: Atti del Convegno "Administrative Documents in the Aegean and their Near Eastern Counterparts" (Napoli 29 febbraio-2 marzo 1996), Paravia Scriptorium, Torino 2000, pp. 63-78.

54. Rec. a: A. Avanzini (ed.), Profumi d'Arabia (Atti del Convegno), Roma 1997, in "Athenaeum" 88 (2000), pp. 644-649.

55. Le più antiche 'banche dati', "KOS" 178 (2000), pp. 15-21.

56. Per una migliore utilizzazione della corrispondenza reale assiro-ittita come fonte storica, in: Studi sul Vicino Oriente Antico in memoria di Luigi Cagni, Napoli 2000 [2001], pp. 765-782.

57. Missione archeologica di Terqa-Ashara: rapporto preliminare 2000 (a cura di O. Rouault e C. Mora), “Athenaeum” 89 (2001), pp. 621-644.

58. Rec. a: G. Beckman, Texts from the Vicinity of Emar (in the Collection of Jonathan Rosen), Padova 1996, in "Athenaeum" 89 (2001), pp. 649-652.

59. Rec. a: G. Beckman, Texts from the Vicinity of Emar (in the Collection of Jonathan Rosen), Padova 1996, “Athenaeum” 89 (2001), pp. 649-652.

60. Rec. a: G. Wilhelm (Hrsg.), Zwischen Tigris und Nil, Mainz 1998, “Aegyptus” 80, 2000 [2002], pp. 285-288.

61. Le figure e le parole (a proposito di due reperti da Ugarit e da Hattusa), in: Anatolia antica, Studi in memoria di Fiorella Imparati, Firenze 2002, pp. 603-611.

62. Rec. a: G. Wilhelm (Hrsg.), Zwischen Tigris und Nil, Mainz 1998, "Aegyptus" 80, 2000 [2002], pp. 285-288.

63. Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2001 (a cura di O. Rouault e C. Mora), “Athenaeum” 90 (2002), pp. 564-599.

64. I sigilli e le impronte di sigillo nel contesto generale della glittica della regione di Terqa, in: Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2001 (a cura di O. Rouault e C. Mora), “Athenaeum” 90 (2002), pp. 589-591.

65. (Con M. Giorgieri), Sulla catalogazione delle lettere ittite: il caso della corrispondenza reale assiro-ittita, in: Atti del Seminario “Sull’informatizzazione dei testi cuneiformi e per una catalogazione dei documenti dell’Anatolia antica” (Pavia, 12-13 novembre 2001), “Studi Micenei ed Egeo-anatolici” 44 (2002), pp. 325-328.

66. (Con P. Poli, A. Rizza), Sigilli, cretule, documenti amministrativi in Anatolia e Siria: vecchi e nuovi sistemi per la catalogazione e l’analisi dei dati, in: Atti del Seminario “Sull’informatizzazione dei testi cuneiformi e per una catalogazione dei documenti dell’Anatolia antica” (Pavia, 12-13 novembre 2001), “Studi Micenei ed Egeo-anatolici” 44 (2002), pp. 328-330.

67. (Con M.G. Masetti-Rouault), Il “mondo” nell’antica Mesopotamia, in C. Dognini (ed.), Kosmos - La concezione del mondo nelle civiltà antiche, Alessandria 2002, pp. 9-26.

68. (Con O. Rouault, M.G. Masetti-Rouault, P. Poli), Un’antica città sull’Eufrate, “Archeo” 3 (217), marzo 2003, pp. 33-45.

69. Gli stati territoriali nel Vicino Oriente nel II millennio a.C.: modelli di funzionamento e difficoltà di applicazione, in: C. Bearzot, F. Landucci, G. Zecchini, Gli stati territoriali nel mondo antico, Milano 2003, pp. 3-19.

70. On Some Clauses in the Kurunta Treaty and the Political Scenery at the End of the Hittite Empire, in: G. Beckman, R. Beal, G. McMahon (eds.), Hittite Studies in Honor of H.A. Hoffner Jr., Winona Lake 2003, pp. 289-296.

71. Rec. a: D. Beyer, Emar IV. Les sceaux, Fribourg 2001, in “Bibliotheca Orientalis” 40 (2003), pp. 191-195.

72. Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2002 (con O. Rouault), “Athenaeum” 91 (2003), pp. 559-590.

73. “Overseers” and “Lords” of the Land in the Hittite Administration, in: D. Groddek, S. Rössle (Hrsg.), Šarnikzel. Hethitologische Studien zum Gedenken an E. O. Forrer, Dresden 2004, pp. 477-486.

74. Aule nel deserto e nella steppa. Lo scavo archeologico nel Vicino Oriente come laboratorio didattico (a cura di C. Mora, M. Mozzati), Atti della Giornata di studi, Milano 2004.

75. (Con M. Giorgieri), Le lettere tra i re ittiti e i re assiri ritrovate a Qattuša, ed. Sargon, Padova 2004.

76. Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2003 (con O. Rouault), “Athenaeum” 92 (2004), pp. 529-566.

77. Sigilli e sigillature di Karkemiš in età imperiale ittita. I. I re, i dignitari, il (mio) Sole, “Orientalia” 73, 2004 (= Studi di Ittitologia in onore di O. Carruba), pp. 427-450.

78. Il conflitto tra Ittiti e Assiri e le molteplici interpretazioni di un evento non narrato, in: F. Pecchioli Daddi - M.C. Guidotti, Atti del Convegno “Narrare gli eventi” (Firenze, 4-6 dicembre 2002), Roma 2005 (= Studia Asiana 3), pp. 245-256.

79. Sigilli e sigillature di Karkemiš in età imperiale ittita. II. I sigilli dei principi e dei funzionari: caratteristiche, uso, funzioni, in: M. Perna (ed.), Studi in onore di E. Fiandra, Napoli 2005, pp. 229-244.

80. Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2004 (con O. Rouault), “Athenaeum” 93 (2005), pp. 657-696.

81. Grands rois, petits rois, gouvernants de second rang, “Res Antiquae” 2 (2005), pp. 309-314.

 

82. Riscossione dei tributi e accumulo dei beni nell’Impero ittita, in: M. Perna, (ed.), Fiscality in Mycenaean and Near Eastern Archives (Atti del convegno di Napoli, ottobre 2004), Napoli, 2006, pp. 133-146.

83. (Con O. Rouault), Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2005 “Athenaeum” 94 (2006), pp. 733-766.

84. “L’ufficio e il documento. I luoghi, i modi, gli strumenti dell’amministrazione in Egitto e nel Vicino Oriente antico” Atti del Convegno (Milano-Pavia,17-19 febbraio 2005), a cura di C. Mora e P. Piacentini, Milano 2006 (= Quaderni di Acme 83).

85. Il sistema amministrativo ittita in Anatolia e Siria. Indagini sulla corte di Karkemiš, in : “L’ufficio e il documento. I luoghi, i modi, gli strumenti dell’amministrazione in Egitto e nel Vicino Oriente antico” Atti del Convegno (Milano-Pavia,17-19 febbraio 2005), a cura di C. Mora e P. Piacentini, Milano 2006 (= Quaderni di Acme 83), pp. 53-63.

86. Rec. a La civiltà dei Hurriti, La Parola del Passato 55 (Napoli, 2000),  “Orientalia” 75 (2006), 165-169.

 

87. Three Metal Bowls, in M. Alparslan, M. Dogan-Alparslan, H. Peker (edd.), VITA, Fs A. and B. Dinçol, Istanbul 2007, pp. 515-521.

88. I testi ittiti di inventario e gli archivi di cretule. Alcune osservazioni e riflessioni, in D. Groddek, M. Zorman (edd.), Tabularia hethaeorum (Fs. S. Košak), Wiesbaden 2007, pp. 535-550.

89. (Con L. d’Alfonso), « Viaggi anatolici » dell’Università di Pavia. Rapporto preliminare della prima campagna di ricognizione archeologica nella Tyanide settentrionale, “Athenaeum” 95 (2007), pp. 819-836.

90. (Con O. Rouault), Progetto “Terqa e la sua regione (Siria)”: rapporto preliminare 2006 “Athenaeum” 95 (2007), pp. 911-918.

91. Principi di Karkemiš a Hattuša: attività e rapporti con il potere ittita, in: Atti del VI Congresso Internazionale di Ittitologia (Roma, settembre 2005), Roma 2007.

92. Entre Anatolie et Syrie, entre Âge du Bronze et Âge du fer, entre paix et guerre: l’histoire inachevée de Karkemiš et les données d’Emar, in: L. d’Alfonso - Y. Cohen - D. Sürenhagen (eds.), The City of Emar among the Late Bronze Age Empires: History, landscape, Society, Münster 2008, pp. 79-90.

93. C. Mora, M. Liverani (edd.), I diritti del mondo cuneiforme, Atti Seminario Cedant 2006, Pavia 2008.

94. Caratteristiche e problemi della documentazione, in C. Mora, M. Liverani (edd.), I diritti del mondo cuneiforme, Atti Seminario Cedant 2006, Pavia 2008, pp.51-68.

95. La “Parola del re”. Testi ittiti a carattere politico-giuridico e politico-amministrativo: editti e istruzioni, in C. Mora, M. Liverani (edd.), I diritti del mondo cuneiforme, Atti Seminario Cedant 2006, Pavia 2008, pp. 293-323.

96. (Con L. d’Alfonso), « Viaggi anatolici » dell’Università di Pavia. Rapporto preliminare della seconda campagna di ricognizione archeologica nella Tyanide settentrionale (2007), “Athenaeum” 96 (2008), pp. 825-840  

97. (Con O. Rouault), Progetto “Terqa e la sua regione”: rapporto preliminare 2007 “Athenaeum” 96 (2008), pp. 841-857.

98. (Con L. d’Alfonso), “Viaggi anatolici” dell’Università di Pavia. Rapporto preliminare della terza campagna di ricognizione archeologica nella Tyanide settentrionale (2008),  Athenaeum 97 (2009), pp. 645-655.

99. M. Marazzi, C. Mora, G. Müller, The Anatolian Hieroglyphic Glyptics Project and its Digitalisation into the ‘Mainz Portal’ (Atti del Convegno ‘Central-North Anatolia in the Hittite Period’, Firenze, 8-9 febbraio 2007), Roma 2009, pp. 159-168. 

100. D’Alfonso, L. – Mora, C. “ ‘Viaggi anatolici’ dell’Università di Pavia. Rapporto preliminare della terza campagna di ricognizione archeologica nella Tyanide settentrionale (2008)”, Athenaeum 97 (2009), 645-655.

101. O. Rouault – C. Mora, Progetto “Terqa e la sua regione”. Rapporto preliminare 2008,  Athenaeum 97 (2009), 657-668.

102. N. Boysan-Dietrich, M. Marazzi, C. Mora, H. Nowicki, Sammlung hieroglyphischer Siegel, Band I: Vorarbeiten. 2. revidierte und ergänzte Auflage (zusammengestellt von M. Marazzi), Wiesbaden 2009.

103. L. d’Alfonso – C. Mora, Archaeological Survey in Northern Tyanitis, in:  Paolo Matthiae, Frances Pinnock, Lorenzo Nigro, Nicolò Marchetti Proceedings of the 6th International Congress on the Archaeology of the Ancient Near East May, 5th-10th 2008, “Sapienza” - Università di Roma, Volume 2, Excavations, Surveys and Restorations: Reports on Recent Field Archaeology in the Near East, Wiwsbaden 2010, 124-137.

104 C. Mora, Studies on Ancient Anatolia at Pavia University, and the Hittite Lower Land, in M.E. Balza, L. d’Alfonso, C. Mora, Geo-archaeological Activities in Southern Cappadocia, (Pavia-Meeting, November 2008), Pavia 2010, 13-25.

105. C. Mora, Seals and Sealings of Karkamiš III. The Evidence from the Niþantepe Archives, the Digraphic Seals and the Title EUNUCHUS2, in I. Singer (ed.), Luwian and Hittite Studies Presented to J. David Hawkins on the occasion of his 70th Birthday, Tel Aviv 2010, 170-181.

106. Mauro Giorgieri - Clelia Mora, Kingship in atti during the 13th Century: Forms of Rule and Struggles for Power before the Fall of the Empire, in: Yoram Cohen, Amir Gilan,  Jared L. Miller, Pax Hethitica. Studies on the Hittites and their Neighbours in Honour of Itamar Singer, Wiesbaden 2010, 136-157.

107. Rec. a: S. Herbordt, Die Prinzen- und Beamtensiegel der hethitischen Grossreichszeit auf Tonbullen aus dem Niþantepe-Archiv in Hattusa, Boðazköy-attuša XIX, Mainz 2005, in: Orientalia 79 (2010), 92-97.

108. Le sigillature multiple nell’archivio di Niþantepe (Hattuša, Città alta), in: R. Francia, G. Torri (edd.), Studi di Ittitologia in onore di Alfonso Archi, Orientalia 79 (2010), 216-231.

109. Les Hittites en Syrie du Nord : contacts, influences et échanges, in : I. Klock-Fontanille, S. Biettlot, K. Meshoub (edd.), Identité et altérité culturelles. Le cas des Hittites dans le proche-Orient ancien, Actes du Colloque de Limoges (27-28 novembre 2008), Bruxelles 2010, 163-170.

110. C. Mora, M.E. Balza, Importanza politica ed economica di alcune istituzioni religiose e funerarie nell’Impero ittita (Attualità degli studi di Fiorella Imparati), SMEA 52 (2010), pp. 253-264.

111. L. d’Alfonso, C. Mora, “Viaggi anatolici” dell’Università di Pavia. Rapporto preliminare della quarta campagna di ricognizione archeologica nella Tyanitide settentrionale 2009, Athenaeum 98 (2010), pp. 569-576.

112. C. Mora, Un sopralluogo al rilievo di Gökbez, in: L. d’Alfonso – C. Mora, Missione archeologica in Cappadocia meridionale, 2010, Athenaeum 99 (2011), pp. 549-564.

113. C. Mora, Humain, trop humain. Le roi hittite entre dieux, femmes et hommes, in: H. Rouillard-Bonraisin, Jalousie des dieux, jalousie des hommes, Actes du Colloque international, Paris (28-29 nov. 2008), Brepols, Turnhout, 2011 (Homo Religiosus 10), pp. 83-92

114. L. d’Alfonso, C. Mora, B. Tomassini Pieri, Il passaggio dall’età del Tardo Bronzo all’età del Ferro in Cappadocia meridionale, in: S. Mazzoni, F. Pecchioli Daddi, G. Torri, A. d’Agostino (edd.), Ricerche italiane in Anatolia. Risultati delle attività sul campo per le età del Bronzo e del Ferro, Roma, Herder, 2011, 69-103.

115. C. Mora, S. Balatti, Stelae from Tuwana, in: G. B. Lanfranchi et al. (eds.), Studies Presented to Frederick Mario Fales on the Occasion of His 65th Birthday, Wiesbaden 2012, pp. 527-538.

116. Mauro Giorgieri andClelia Mora, Luxusgüter als Symbole der Macht: Zur Verwaltung der Luxusgüter im Hethiter-Reich, (54th RAI 2008 ,Würzburg, Germany) Organization, representation, and symbols of power in the ancient Near East : proceedings of the 54th Rencontre assyriologique internationale at Wuerzburg, 2012, pp. 647 - 664

117. M.E. Balza, C. Mora, ‘And I Built this Everlasting Peak for him’. The Two Scribal Traditions of the Hittites and the NA4hekur SAG.UŠ, AoF 38 (2012), 213-225.

118. C. Mora, Nel “Paese Basso” ittita e nella regione di Tabal. Ricerche archeologiche, storiche,

epigrafiche, Pasiphae VI, 2012, pp. 195-205

119. L. d’Alfonso, C. Mora, Il progetto ‘Kýnýk Höyük’. Missione archeologica e ricerche storiche in Cappadocia meridionale (Turchia) , Athenaeum 100 (2012), 529-540.

 

120. Con M.E. Balza, M. Giorgieri, Introduzione a: M.E. Balza, M. Giorgieri, C. Mora. Archives, Depots and Storehouses in the Hittite World, Pavia 2012,

121. C. Mora, L. d'Alfonso, Anatolia after the End of the Hittite Empire. New Evidence from Southern Cappadocia. Origini 34 (2012), pp. 385-398

122. C. Mora, The Enigma of the ‘Westbau’ Depot in Hattusa’s Upper City, in: M.E. Balza, M. Giorgieri, C. Mora. Archives, Depots and Storehouses in the Hittite World, Pavia 2012, pp. 59-76.

123. C. Mora, Un ‘leone errante’ e altre evidenze di contatti, di influenze, di trasmissione di motive nella glittica ittita, in: P. Cotticeli Kurras, M. Giorgieri, C. Mora, A. Rizza, Interferenze linguistiche e contatti culturali in Anatolia tra II e I millennio a.C., Studi in  onore di Onofrio Carruba in occasione del suo 80° compleanno, Pavia 2012, pp. 191-206.

124. C. Mora, M. Vigo, Attività femminili a Hattusa: la testimonianza dei testi di inventario e degli archivi di cretulae, in: Centro mediterraneo preclassico, Studi e ricerche III, Napoli 2012, pp. 173-223.

125. Rec. a: S. Herbordt, D. Bawanypeck, J. D. Hawkins, Die Siegel der Grosskönige und Grossköniginnen auf Tonbullen aus dem Nişantepe-Archiv in Hattusa, (Boa 23), Mainz 2011,  Orientalia 81 (2012), pp. 398-402.

126. Clelia Mora, Sculptors in or from Hattuša?, Revue d'Assyriologie et d'Archéologie orientale 2013/1 - Vol. 107, pp. 23-28 (ISSN 0373-6032)

127. C. Mora, The Archaeological Mission of the University of Pavia in Southern Cappadocia, 'Il Politico' 2013, anno LXXVIII, n. 2, pp. 152-160

128. L. d’Alfonso, C. Mora, Missione archeologica a Kinik Höyük. Uno sguardo d’insieme a conclusione della seconda campagna di scavo (2012), Athenaeum 101 (2013), pp. 693-701, Tavv. I-VII

129.  C. Mora, Rec. a: A. Dinçol, B. Dinçol, Die Prinzen- und Beamtensiegel aus der Oberstadt von Bogazkoy-Hattusa vom 16. Jahrhundert bis zum Ende des Grossreichszeit, Mainz 2008, in: AWE (ANcient West and East) 12 (2013), pp. 371-373.

130.  C. Mora, Rec. a: Trevor BRYCE, The World of the Neo-Hittite Kingdoms: A Political and Military History. Oxford, Oxford University Press, 2012, Orientalia 82 (2013), pp. 311-315

131.  C. Mora, Seals and Seal Impressions, in: F. Manuelli , Arslantepe - Late Bronze Age, Roma 2013 (= Arslantepe IX), pp. 251-274 and Catalog of the seals

132.  C. Mora, An Interesting Group of Post-Hittite Biconvex Seals, in C. Brosch, A. Payne (eds.), Festschrift fur Helmut Nowicki zum 70. Geburtstag, pp. 139-147, Wurzburg 2014.

133. C. Mora, La corte di Karkemish durante il periodo imperiale ittita, in: N. Marchetti (ed.), Karkemish. An Ancient capital on the Euphrates, Bologna 2014, pp. 93-98.

134. C. Mora, Symbols of Power in the Kingdom of Karkamiš (13th-12th Centuries BC), in S. Gaspa, A. Greco. D. Morandi Bonacossi, S. Ponchia, R. Rollinger (eds.), From Source to History, Studies dedicated to G.B. Lanfranchi, Münster 2014 , pp. 433-440.

135. L. d'Alfonso, M.E. Gorrini, C. Mora, Archaeological Excavations at Kınık Höyük. Preliminary Report of the third Campaign (2013), Athenaeum 102 (2014), pp. 165-177

136. C. Mora, La Cappadocia al tempo degli Ittiti, in: L'officina dello sguardo,  Scritti in onore di Maria Andaloro a cura di Giulia Bordi, Iole Carlettini, Maria Luigia Fobelli,Maria Raffaella Menna, Paola Pogliani, Roma 2014, pp. 605-609

137. M.E. Balza, C. Mora, Memory and Tradition of the Hittite Empire in the post-Hittite Period, in A. Archi (ed.), Tradition and innovation in the ancient Near East : proceedings of the 57th Rencontre Assyriologique Internationale at Rome 4–8 July 2011, Winona Lake 2015, pp. 427-437

138.  C. Mora, Rec. a: Amanda H. Podany,, Brotherhood of Kings. How International Relations Shaped the Ancient Near East, Oxford - New York, Oxford University Press 2010, in: Athenaeum 103 (2015), pp. 294-297.

 139. L. d’Alfonso, M. Gorrini, C. Mora, Archaeological Excavations at Kinik Höyük, Niğde,  Preliminary Report of the fourth Campaign (2014), Athenaeum 103 (2015), pp. 619-632 (8 tavv.).

140.  C. Mora, “The LÚMEŠSAG at the Hittite Court”,  in M. Biga, J. Córdoba, C. del Cerro, E. Torres (eds.), Homenaje a Mario Liverani, fundador de una ciencia nueva (II), Isimu 13 (2015), 15-24.

141.  C. Mora, The Luwian-Hieroglyphic Seal from Troy: an update and some remarks, Anatolica et Indogermanica, Fs J. Tischler, Innsbruck 2016, pp. 213-218

142. L. D’Alfonso, M.E. Gorrini, C.Mora, The Early Iron Age and the Hellenistic Period at Kinik Höyük, South Central Anatolia. Report of the 5th Campaign (2015), Athenaeum 104 (2016), pp. 598-608

143. C. Mora, Activities and role of court Dignitaries towards the end of the Hittite Empire, in: Š. Velhatická, Stdies in Honor of   J. Siegelová, leiden-Boston 2016,  pp. 221-232

144.  C. Mora, A Hittite seal in the Ebnöther Collection, Schaffhausen (Switzerland), in: P. Patrier et al., Mélanges en l’honneur du 65e anniversaire de D. Beyer (Subartu 36), Turnhout 2016, pp. 349-355.

145. C. Mora, Rec. a : Christel Rüster – Gernot Wilhelm, Landschenkungsurkunden hethitischer Könige, Studien zu den Boğazköy-Texten, Beiheft 4. Wiesbaden, Harrassowitz, 2012, Orientalia 84 (2015), pp. 169-171

146.  C. Mora, The ‘Quellgrotte’ in Boğazköy: A Re-Examination, in: Sedat ERKUT / Özlem SİR GAVAZ, Studies in Honour of Ahmet Ünal, İstanbul 2016, pp. 361-366.

 

147. K. Al-Bahloul, C. Mora, Patrimonio culturale siriano: misure preventive per la protezione, la conservazione e la catalogazione. la situazione in alcune località e Musei, in :  Chi ha diritto alla cultura? la situazione dei beni archeologici in Iraq e Siria, a cura di Bianca Maria Tomassini Pieri, Roma 2017, pp.  23-30. ISBN 978 882 2897 367

148. C. Mora,   Rilievi, stele, iscrizioni nel paesaggio anatolico tra Bronzo Tardo e Età del Ferro. Alcune riflessioni sulla base di studi recenti, in Paesaggi in movimento. Ricerche dedicate a Guido Rosada, edited by Jacopo Turchetto and Michele Asolati, Padova, Padova University Press 2017, pp. 249-259. ISBN 978-88-6938-075-4

149. C. Mora, M.E. Balza, R. Bixio, A. De Pascale, A link between "ancient words" and the "underground world": Cappadocian landscape, rock-cut structures and textual evidence from Hittite documentation, in  HYPOGEA 2017  (Proceedings of the International Congress)PROCEEDINGS OF INTERNATIONAL CONGRESS OF SPELEOLOGY IN ARTIFICIAL CAVITIES - CAPPADOCIA , MARCH 6/10 2017 editors: Mario Parise, Carla Galeazzi, Roberto Bixio, Ali Yamac, İstanbul: Ege Yayinlari,2017, pp. 65-78. ISBN  978-605-9680-37-0

 

 

 

 

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it