Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeSezioniLinguistica Teorica e Applicata › Dottorato in Linguistica

Dottorato in Linguistica

Si ricorda che dal 2013 è partito un Dottorato in Scienze Linguistiche in convenzione con l'Università di Bergamo, che è anche sede amministrativa.


Go to the English version


Scuola di afferenza: Scuola tematica di dottorato - Scienza Umanistiche

Denominazione del corso di Dottorato: LINGUISTICA

Nominativo del coordinatore: MARINA CHINI, Professore ordinario - TP - L/LIN01

Anno accademico 2012-2013, XXVIII ciclo.

Durata: 3 ANNI

Sede amministrativa: Università degli Studi di PAVIA
Struttura proponente: Dipartimento di Scienze Umanistiche - sezione LINGUISTICA TEORICA E APPLICATA
http://www.unipv.eu/on-line/Home/Ricerca/Dottoratidiricerca.html
http://www.unipv.eu/on-line/en/Home/Academics/ResearchDoctorates-PhD.html?

Settori scientifico disciplinari interessati:
L-LIN/01 - GLOTTOLOGIA E LINGUISTICA;
L-LIN/02 - DIDATTICA DELLE LINGUE MODERNE;
L-LIN/12 - LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE;
L-FIL-LET/12 - LINGUISTICA ITALIANA

Atenei italiani consorziati:
Università degli Studi di BERGAMO - Dip. SCIENZE DEI LINGUAGGI, DELLA COMUNICAZIONE E DEGLI STUDI CULTURALI;
Libera Università di BOLZANO - Fac. di SCIENZE DELLA FORMAZIONE;
Università degli Studi di CAGLIARI - Dip. LINGUISTICA E STILISTICA;
Università degli Studi di TORINO - Dip. SCIENZE DEL LINGUAGGIO E LETT. MODERNE COMP.;
Università degli Studi di MILANO Bicocca - Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione "Riccardo Massa";
Università degli Studi di BOLOGNA - Dip. STUDI LINGUISTICI E ORIENTALI.

Atenei stranieri già coinvolti in dottorati internazionali (cicli XIX e XXI):
Università di Erfurt, GERMANY;
Freie Universitaet - Berlin, GERMANY.

Altre convenzioni e collaborazioni con enti, organizzazioni, istituzioni:
Università di Malta;
Université Le Manouba di Tunisi;
Max-Planck Institut fuer evolutionaere Anthropologie, Leipzig, Germania;
Université Paris X - Nanterre, Francia;
Max-Planck Institut fuer Psycholinguistik - Nijmegen, Paesi Bassi;
Penn State University, Pennsylvania, USA;
European Science Foundation, Strasburgo, Francia;
Universitaet Bern, Svizzera;
CSELT-Loquendo, Torino;
Istituto di Linguistica Computazionale, CNR, Pisa;
Università degli Studi di Pisa;
Scuola Normale Superiore, Pisa;
Università degli Studi di Roma Tre;
Università Statale l'Orientale, Napoli;
Istituto Universitario di Studi Superiori (IUSS), Pavia.

Obiettivi formativi

Il Dottorato di Ricerca in Linguistica si articola in 6 curricula:

1) Sociolinguistica
2) Linguistica Applicata, Linguistica computazionale, Linguistica acquisizionale e Glottodidattica
3) Linguistica storica ed indoeuropeistica
4) Semantica e pragmatica del testo
5) Tipologia linguistica
6) Linguistica delle lingue moderne

Obiettivo generale del dottorato è la formazione di ricercatori ed operatori culturali nei settori indicati dai singoli curricula. Il Collegio docenti ha attivato un sistema di valutazione atto a verificare l'idoneità dei candidati all'ammissione al ciclo successivo, appurando la qualità del lavoro svolto tramite verifiche in corso d'anno e una approfondita discussione collegiale sulla relazione annuale svolta dai singoli dottorandi. Il Dottorato è stato concepito come periodo durante il quale i dottorandi devono acquisire una formazione altamente qualificata in uno dei curricula previsti. Nello stesso tempo il primo anno del triennio è stato inteso anche come periodo in cui al Dottorando sono offerte possibilità di aggiornamento e approfondimento in settori formativi di base non strettamente vicini al suo campo di specializzazione. La struttura interna del Dottorato è pertanto tale da garantire che il percorso formativo dei dottorandi sia orientato esplicitamente all'esercizio di un'attività di ricerca altamente qualificata.

Nel primo anno i dottorandi seguono corsi di approfondimento su tematiche di linguistica generale, linguistica applicata, linguistica computazionale e glottologia e accanto ad essi brevi corsi monografici su temi avanzati. In questi ultimi sono in genere chiamati a collaborare con ricerche personali. Simultaneamente definiscono, d'intesa con il Collegio, il tema per la propria tesi. Ogni dottorando viene seguito da tre o quattro docenti del collegio (di cui uno relatore principale). Per temi particolari vengono coinvolti docenti esterni al collegio, ove opportuno stranieri. Una ultima valutazione è allargata all'intero collegio; l'ammissione al successivo anno dipende da tale valutazione. Nel 2° anno continua l'attività didattica per temi monografici; ma contemporaneamente la ricerca personale viene approfondita e ampliata; è richiesto un soggiorno all'estero di almeno un semestre. La stesura della tesi occupa la maggior parte del 3° anno, in una costante interazione coi docenti più strettamente responsabili nello svolgimento del lavoro. Viene incoraggiata la partecipazione attiva a incontri scientifici in Italia e all'Estero.
Annualmente sono organizzati momenti (di cui il sito web del dottorato dà normalmente notizia) in cui i dottorandi presentano il loro lavoro in un contesto seminariale alla presenza degli altri dottorandi e di alcuni docenti (attività denominata "work in progress"), ricevendone un primo feed-back.

Nel corso del triennio, inoltre, vengono organizzati seminari e cicli di lezioni per i dottorandi, che vedono la partecipazione di linguisti italiani e stranieri, anche in collaborazione con Dottorati affini della stessa scuola e di altre sedi. La partecipazione alle attività didattico/formative è obbligatoria. I dottorandi sono incoraggiati a pubblicare nel corso del triennio articoli e recensioni attinenti al tema della loro ricerca. Scopo principale resta comunque, per le tesi migliori, la pubblicazione di una monografia finale, revisione della tesi di dottorato, la quale ovviamente vede la luce dopo la conclusione del triennio.
Si segnala infine che il Dottorato di Linguistica è stato due volte (cicli XIX e XXI) partner delle Università di Erfurt e di Berlino (Freie Universitaet) nel quadro della "internazionalizzazione": progetto di tipologia A, volto a realizzare un dottorato in linguistica con riconoscimento bilaterale, approvato dal MIUR (23.12.02, Prot. 2160). In questo quadro, sono stati effettuati scambi di docenti e dottorandi tra le tre università, per seminari e lavori di tutorato, particolarmente per quanto riguarda le ricerche di tesi su tipologia, semantica e pragmatica.

Sbocchi professionali

Pur considerandosi la carriera accademica uno degli sbocchi privilegiati, si segnalano altri settori che possono assorbire dottori di ricerca con competenza di linguistica:
- nel campo dell'editoria sono messe a frutto le competenze di linguistica e di tecniche della comunicazione;
- il settore delle applicazioni informatiche offre possibilità ancora maggiori che possono realizzarsi, per esempio, in contratti per scuole di vario ordine e grado, in incarichi di gestione e trattamento di banche dati linguistiche, in attività connesse alla cosiddetta linguistica dei corpora e al trattamento automatico del linguaggio.
- sempre maggiori possibilità di lavoro sono offerte da enti pubblici o locali, in cui il dottore in linguistica è utilizzato come mediatore culturale ed esperto di comunicazione interetnica.
- docenza nelle scuole (oltre che in corsi di laurea e corsi di specializzazione).

Elenco sbocchi professionali e relativi Dottori

Professore ordinario:
Piera Molinelli (I ciclo), Alessandra Tomaselli (II ciclo), Maria Pavesi (III ciclo), Stefania Giannini (III ciclo), Pierluigi Cuzzolin (III ciclo), Ignazio Putzu (XI ciclo), Davide Ricca (IV ciclo), Barbara Turchetta (V ciclo), Marina Chini (IV ciclo).

Professore associato:
Silvia Luraghi (I ciclo), Marco Mazzoleni (II ciclo), Federica Venier (II ciclo), Gabriele Bersani Berselli (V ciclo), Andrea Villarini (IX ciclo), Emilia Calaresu (IX ciclo), Silvia Dal Negro (IX ciclo), Antonietta Marra (X ciclo), Sonia Cristofaro (X ciclo), Cecilia Andorno (XI ciclo), Cristiano Broccias (XIII ciclo), Nicola Grandi (XIII ciclo), Lucia Di Pace (VII ciclo).

Ricercatore:
Ada Valentini (IV ciclo), Federico Vicario (VI ciclo), Emanuele Barbera (VI ciclo), Elisa Roma (X ciclo), Malvina Nissim (XIV ciclo), Nicoletta Puddu (XV ciclo), Federica Da Milano (XV ciclo), Alessandro Vietti (XVI ciclo), Elisa Perego (XVI ciclo), Andrea Sansò (XIV ciclo), Federica Guerini (XV ciclo), Sibilla Cantarini (XIII ciclo), Cristina Mariotti (XVII ciclo),Stefano Rastelli (XVIII ciclo), Caterina Mauri (XIX ciclo), Lorenzo Spreafico (XIX ciclo), Giorgio Francesco Arcodia (XX ciclo), Maicol Formentelli (XXIII ciclo).

Docente a contratto presso un'università italiana:
Grazia Interlandi (XV ciclo), Nicla Rossini (XVI ciclo), Fabiana Rosi (XX ciclo), Elisa Ghia (XXIII ciclo), Elisabetta Voli (XXIII ciclo), Vincent Gerbe (XXII ciclo), Chiara Fedriani (XXIV ciclo).

Docente presso un'università straniera:
Sandro Caruana (XIII ciclo, Univ. Malta), Nicla Rossini (XVI ciclo, Univ. Luxembourg), Agnieszka Latos (XVIII ciclo), Manana Topadze (XXI ciclo, Universitaet Bern), Giorgio Iemmolo (XXIV ciclo, Universitaet Zuerich).

Assegnista di ricerca:
Agnieszka Latos (XVIII ciclo), Francesca Mazzariello (XX ciclo, Paris IV), Emanuele Miola (XXII ciclo, IUSS Pavia), Francesca Frontini (XXII ciclo, ILC Pisa).

Docente di ruolo in una scuola secondaria:
Marina Crespi (VIII ciclo), Luca Ceglia (XII ciclo), Iside Zucca (XVII ciclo), Barbara Businaro (XVII ciclo), Michela Biazzi (XVII ciclo), Martina Fanari (XVIII ciclo), Irene Cordovani (XX ciclo), Anna Maria Boario (XXI ciclo), Maddalena Menchi (XX ciclo),Maria Angela Ceruti (XXIV ciclo).


Attività del Dottorato

► Il programma aggiornato delle attività organizzate per l’A.A. 2013/2014 nell’ambito del Dottorato di Ricerca in Linguistica può essere consultato sul sito delle Attività del Dottorato
► Il calendario aggiornato degli incontri Work in Progress organizzati tra dottorandi (e non) presso il Dipartimento di Linguistica Teorica e Applicata può essere consultato sul sito di Work in Progress
 

Partecipanti

Nominativi dei docenti facenti parte il Collegio Docenti facenti capo all'Università di Pavia:

CHINI MARINA - Professore Ordinario
BAICCHI ANNALISA Professore Associato
CRISTOFARO SONIA Professore Associato
FREDDI MARIA Ricercatore Universitario
JEZEK ELISABETTA Ricercatore Universitario
LURAGHI SILVIA Professore Associato
MANZELLI GIANGUIDO Professore Ordinario
MARIOTTI CRISTINA Ricercatore Universitario (facente parte di altro Dipartimento)
MAURI CATERINA Ricercatore Universitario
PAVESI MARIA GABRIELLA Professore Ordinario
ROMA ELISA Ricercatore Universitario

Docenti facenti capo ad altre Università, consorziate e non:

ANDORNO CECILIA MARIA Professore Associato - Università degli Studi di Torino
ARCODIA GIORGIO Ricercatore Universitario - II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
BANFI EMANUELE - Professore Ordinario - II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
BERNINI GIULIANO - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
BERRUTO GAETANO - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
BRUGNATELLI VERMONDO - Professore Associato – L-OR/09 - II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
CALLERI DANIELA - Professore Associato - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
CERRUTI MASSIMO SIMONE- Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
CUZZOLIN PIERLUIGI - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
DA MILANO FEDERICA - Ricercatore Universitario - II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
DAL NEGRO SILVIA - Professore Associato - LIB. UNIV. BOLZANO
FIORENTINO GIULIANA - Professore Associato - UNIVERSITA' DEL MOLISE DI CAMPOBASSO
FRANCESCHINI RITA - Professore Ordinario - LIB. UNIV. BOLZANO
GRANDI NICOLA - Professore Associato - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA
GRASSI ROBERTA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
GUERINI FEDERICA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
IANNACCARO GABRIELE - Professore Associato - II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
LOI CORVETTO INES - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI
MARRA ANTONIETTA - Professore Associato - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI
MOLINELLI PIERA - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
NISSIM MALVINA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA
PIRRELLI VITO - CNR Pisa
PRANDI MICHELE - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA
PUDDU NICOLETTA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI
PUTZU IGNAZIO EFISIO - Professore Associato - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI
RICCA DAVIDE - Professore Ordinario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
SANSO ANDREA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI INSUBRIA VARESE-COMO
TAMBURINI FABIO - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA
VALENTINI ADA - Ricercatore Universitario - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
VIETTI ALESSANDRO - Ricercatore Universitario - LIB. UNIV. BOLZANO
VISCONTI JACQUELINE - Professore Associato - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI GENOVA

Esperti:

GIACALONE ANNA - Esperto - docente a contratto Facoltà di Lettere e Filosofia - Università di Pavia
PRODANOF IRINA - Supplenti docenti - CNR Pisa
RAMAT PAOLO - Esperto - docente a contratto presso lo IUSS di Pavia -
ROSSINI FAVRETTI REMA - Esperto - Professore Alma Mater UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA

Indicazione di strutture di ricerca appartenenti ad eventuali Università consorziate:

- UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA
Apporto: Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica. Strutture informatiche, biblioteca.
- UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI
Apporto: Dipartimento di FILOLOGIA, LETTERATURA E LINGUISTICA. Biblioteca ed attrezzature informatiche, sala riunioni, laboratorio trattamento dati e editing.
- UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI TORINO
Apporto: Dipartimento di Studi Umanistici. Biblioteche, strutture e attrezzature informatiche.
- UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BERGAMO
Apporto: Dipartimento di Lingue, letterature straniere e comunicazione. Strutture informatiche, centro linguistico, biblioteca.

- II UNIV.DEGLI STUDI MILANO-BICOCCA
Apporto: Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione ‘Riccardo Massa’. Strutture informatiche, didattiche e biblioteconomiche (con sezione dedicata a Linguistica di arabo, cinese, giapponese); laboratorio linguistico per l'apprendimento di arabo, cinese, giapponese.
- LIBERA UNIVERSITA’ DI BOLZANO
Apporto: Facoltà di Scienze della Formazione; Centro di Competenza Lingue, struttura e uffici, Centro linguistico, strutture didattiche, biblioteca ed attrezzature informatiche.

Dottorandi di ricerca in corso

XXVIII ciclo

ALESSIA BIANCHINI
EUGENIO GORIA
MARTA LUPICA SPAGNOLO (borsa finanziata dalla Libera Università di Bolzano)

XXVII ciclo

ILARIA FIORENTINI (borsa finanziata dalla Libera Università di Bolzano)
CLAUDIA MARZI (PhD Executive con l'Istituto di Linguistica Computazionale del CNR-Pisa)
FILIPPO PECORARI
ELEONORA SAUSA
RAFFAELE ZAGO

Dottori di ricerca dei precedenti cicli

XXVI ciclo

Alan CASTRO PRIETO (Erasmus Mundus)
Chiara MELUZZI (borsa finanziata dalla Libera Università di Bolzano)
Erica PINELLI

XXV ciclo

Marco ANGSTER
Alessandra CAVIGLIA
Pietro Carlo CERRONE
Chiara GHEZZI

XXIV ciclo

Michela BIOLCATI (borsa della Fondazione Università di Mantova)
Laurentiu Alexandru COHAL

XXIV ciclo

Maria Angela CERUTI (ora docente di ruolo in una scuola secondaria superiore), The acquisition of N-N compounds in English as a second language in Italian speakers at intermediate level (CEF b1/b2): the effects of 'form-focused activities' in guide experimental contexts. 2012
Chiara FEDRIANI (ora docente a contratto), Experiential constructions in Latin: A synchronic and diachronic study, 2012.
Giorgio IEMMOLO (ora assegnista di ricerca), Towards a typological study of a differantial object marking and differential object indexation, 2012.

XXIII ciclo

Enrica CORTINOVIS, Lingua, etnicità e stile: usi linguistici di adolescenti albanofoni a Bolzano, (borsa finanziata dalla Libera Università di Bolzano), 2011
Maicol FORMENTELLI, (ora ricercatore), Patterns of interpersonal stance in English as "lingua franca" in academic lecture: a case study, 2011
Elisa GHIA, (ora docente a contratto), Patterns of perceptual salience in audio-visual input: an acquisitional study, 2011
Elisabetta VOLI, (ora docente a contratto), Genesi e sviluppo del sistema perifrastico progressivo in spagnolo: un'analisi quantitativa, 2011

XXII ciclo

Mariachiara FELLONI (ora assegnista di ricerca c/o Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia), Uno studio sociofonetico sulla intonazione. Produzione e percezione della interrogativa globale nell'italiano regionale di Parma, 2010


International PhD in Linguistics

Current Academic Year: 2012-2013, XXVIII cycle
Programme Length: 3 years
Administrative Seat: University of Pavia, Department of Humanities, Section of Theoretical and Applied Linguistics
Coordinator: Professor Marina Chini (+39 0382 984498; marina.chini@unipv.it)
Number of scholarships per year: 3

Relevant scientific sectors:
L-LIN/01 – Linguistics
L-LIN/02 – Didactics of Modern Languages
L-LIN/12 – English Language and Translation
L-FIL-LET/12 – Italian Linguistics

Italian Associated Universities:
University of Bergamo – Department. of Foreign Languages, Literatures and Communication Studies
Free University of Bozen – Faculty of Education
University of Cagliari – Department of Philology, Literature and Linguistics
University of Turin – Department of Humanities
University of Milan-Bicocca – “Riccardo Massa” Department of Human Sciences for Education
University of Bologna – Department of Classical Philology and Italian Studies
Foreign Partner Universities:
University of Erfurt (Germany)
Free University of Berlin (Germany)
Cooperation with other Universities and Research Centres:
University of Malta
University of Manouba (Tunisia)
Max Planck Institute for Evolutionary Anthropology (Leipzig, Germany)
Paris West University-Nanterre-La Défense (France)
Max Planck Institute for Psycholinguistics (Nijmegen, The Netherlands)
Penn State University (Pennsylvania, USA)
European Science Foundation (Strasbourg, France)
University of Bern (Switzerland)
CSELT-Loquendo (Turin)
Institute of Computational Linguistics, CNR (Pisa)
University of Pisa
Scuola Normale Superiore (Pisa)
University of Roma Tre
The “Orientale” University of Naples
IUSS (Institute for Advanced Study, Pavia)

Objectives

Our PhD Programme aims to train researchers and cultural operators in the following research areas:
Historical Linguistics and Indo-European Studies
Linguistic Typology
Applied Linguistics (Second Language Acquisition, Computational Linguistics, Language Teaching)
Semantics and Textual Pragmatics
Linguistics of Modern Languages (especially English) and Translation Studies
Sociolinguistics and Dialectology
The PhD programme is intended as a period during which students are expected to acquire extensive expertise in one of the aforementioned curricula. The first year is also designed to provide students with the opportunity to update and widen their competence in fundamental linguistics issues which are not directly related to their field of specialisation. The training offered by our PhD programme is therefore specifically oriented towards highly qualified research activities.
Our Teaching Staff monitors the quality of current PhD research projects through detailed evaluation of students’ annual scientific report, thus checking students’ eligibility for admission to subsequent years.

During the first year, students are invited to attend in-depth courses in general linguistics, typological linguistics, historical linguistics, applied linguistics, computational linguistics, and sociolinguistics, together with short monographic seminars in which they may be asked to participate with original contributions. During the same year, students are expected to identify a suitable dissertation topic. Each student is supervised by three to four members of our Teaching Staff, one of whom has the role of main supervisor. For particular topics, external supervisors, including foreign scholars, might be involved. Final evaluation of the students’ work is assigned to the entire Teaching Staff, and admission to the subsequent year is dependent on such evaluation. During the second year, students are required to deepen the investigation of their chosen research topic and spend at least six months abroad. The third year is mostly devoted to writing the dissertation in constant interaction with the supervisors. Active participation in national and international conferences or research networks and publication of research results are highly encouraged.

Moreover, the programme comprises work-in-progress seminars where once a year students are asked to present the current state of their research to their colleagues and professors. Work-in-progress activities enable students to have preliminary feedback on their research projects in view of the official research report to be delivered in June.

Over the three years, our programme also offers students numerous lectures and workshops held by Italian as well as foreign linguists, at times in cooperation with other associated Doctorates. Attendance at these activities is mandatory. During the three years students are encouraged to publish articles and reviews relating to their research topic. The most distinguished dissertations may be published as monographs after the end of the PhD programme.

Finally, our PhD programme has been partner of the universities of Erfurt and Berlin (Freie Universität) in an internationalisation project oriented at establishing a bilaterally acknowledged PhD in Linguistics. The project, approved by MIUR, promoted exchanges of professors and PhD students among the three universities for seminars and supervision of PhD theses, especially in the fields of typology, semantics and pragmatics.

Career opportunities

Positions currently held by former students of our PhD programme:

Academic Staff - University of Pavia

Baicchi Annalisa
Senior Lecturer
annalisa.baicchi (at) unipv.it
+39 0382-984684

Chini Marina
Professor
marina.chini (at) unipv.it
+39 0382 984498

Cristofaro Sonia
Senior Lecturer
sonia.cristofaro (at) unipv.it
+39 382 984687

Freddi Maria
Senior Lecturer
maria.freddi (at) unipv.it
0382-984682

Jezek Elisabetta
Lecturer
jezek (at) unipv.it
+39 382 984391

Luraghi Silvia
Senior Lecturer
silvia.luraghi (at) unipv.it
0382- 984685

Manzelli Gianguido
Professor
gianguido.manzelli (at) unipv.it
+39 382 984301

Mariotti Cristina
Lecturer
cristina.mariotti (at) unipv.it
0382/984684

Mauri Caterina
Lecturer
caterina.mauri (at) unipv.it
+39 382 984381

Pavesi Maria
Professor
maria.pavesi (at) unipv.it
+39 382 984300

Roma Elisa
Lecturer
elisa.roma (at) unipv.it
+39 382 984381

Academic Staff - Other Universities of the Consortium:


Bergamo: G. Bernini, P. Cuzzolin, F. Guerini, R. Grassi, P. Molinelli, A. Valentini.
Contact person: Prof. Giuliano Bernini, giuliano.bernini (at) unibg.it

Bologna: N. Grandi, M. Nissim, F. Tamburini,
Contact person: Prof. Nicola Grandi, nicola.grandi (at) unibo.it

Bolzano-Bozen Free University: S. Dal Negro, R. Franceschini, A. Vietti.
Contact person: Prof. Rita Franceschini, r.franceschini (at) unibz.it

Cagliari: I. Loi Corvetto, A. Marra, N. Puddu, I.E. Putzu
Contact person: Prof. Ignazio Efisio Puzu, ieputzu (at) unica.it

Milan Bicocca: G.F. Arcodia, E. Banfi, V. Brugnatelli, F. Da Milano, G. Iannaccaro
Contact person: Prof. Emanuele Banfi, emanuele.banfi (at) unimib.it

Turin: C.M. Andorno, G. Berruto, D. Calleri, M.S. Cerruti, D. Ricca.
Contact person: Prof. Cecilia Maria Andorno, ceciliamaria.andorno (at) unito.it

Other teaching staff:
Fiorentino Giuliana (Univ. Molise), Giacalone Ramat Anna (expert), Pirrelli Vito (CNR Pisa), Prandi Michele (Univ. Genoa), Ramat Paolo (expert), Rossini Favretti Rema (expert, Alma Mater, Bologna), Sansò Andrea (Univ. Insubria), Visconti Jacqueline (Univ. Genoa)

PhD Students

Alessia Bianchini
XXVIII
alessia.bianchini01 (at) universitadipavia.it

Eugenio Goria
XXVIII
eugenio.goria (at) gmail.com

Marta Lupica Spagnolo
XXVIII
luspagnm (at) googlemail.com

Ilaria Fiorentini
XXVII
ilafiore (at) libero.it

Claudia Marzi
XXVII
claudia.marzi (at) ilc.cnr.it
claudia0marzi (at) gmail.com

Filippo Pecorari
XXVII
filpec (at) alice.it

Eleonora Sausa
XXVII
eleonorasausa (at) gmail.com

Raffaele Zago
XXVII
raffaele.zago01 (at) gmail.com

Alan Castro Prieto
XXVI
allancastroisprieto577 (at) gmail.com

Chiara Meluzzi
XXVI
chiara.meluzzi (at) yahoo.it

Daniela Moncalvo
XXVI
da591 (at) hotmail.it

Erica Pinelli
XXVI
ericapinelli (at) alice.it

Marco Angster
XXV
marco-angster (at) unipv.it

Alessandra Caviglia
XXV
alessandra.caviglia (at) gmail.com

Pietro Carlo Cerrone
XXV
pcerrone (at) gmail.com

Chiara Ghezzi
XXV
ghezzi.chiara (at) alice.it

Michela Biolcati
XXIV
michelabiolcati (at) hotmail.com

Maria Angela Ceruti
XXIV
aries.sas (at) libero.it

Laurentiu Alexandru Cohal
XXIV
alexcohal (at) yahoo.it

Recent PhD graduates

Chiara Fedriani
XXIV
chiara.fedriani (at) unipv.it

Giorgio Iemmolo
XXIV
giorgio.iemmolo (at) uzh.ch

Enrica Cortinovis
XXIII
ecortinovis (at) gmail.com

Maicol Formentelli
XXIII
maicol_formentelli (at) yahoo.it

Elisa Ghia
XXIII
elisaghia (at) libero.it

Elisabetta Voli
XXIII
bettavoli (at) fastwebnet.it

Vincent Gerbe
XXII
vincent_gerbe (at) yahoo.fr

Work in progress

Below is the list of work-in-progress seminars organised by the PhD Programme in Linguistics for the Academic Year 2012-2013. Work-in-progress seminars, normally held from March to June, are an occasion where PhD students present their research to colleagues and professors. The seminars, structured as short papers (15-20 minutes) followed by discussion, are not intended as presentations of completed works, but rather as opportunities in which PhD students illustrate and have feedback on aspects and problems of their ongoing investigations. For this reason, topics should be presented in the form of open questions. It is advisable to use practical issues as starting points for discussion, such as individuation of levels of analysis, problems of data interpretation illustrated through relevant examples taken from one or more languages, evaluation of different theoretical approaches and terminologies, methodology for data collection, etc. Past work-in-progress seminars can be found here.

 

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it