Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeSezioniScienze della letteratura, dell’arte e dello spettacolo › Ricerca

Ricerca

Letteratura e Filologia: edizioni critiche di testi narrativi romanzi medievali; prosa italiana antica; poesia lirica di area galloromanza; traduzione e adattamento tra oc e oïl nel XIII e nel XIV secolo; l’antica esegesi dantesca, fra Tre e Quattrocento; la tradizione lirica italiana dal petrarchismo all’Otto-Novecento; l’Arcadia di Sannazaro; la letteratura dell’Ottocento (Foscolo, Manzoni, Verga, Scapigliati, Dossi, poeti minori, De Roberto); Archivi di autori novecenteschi (da quelli del Centro Manoscritti dell’Università di Pavia, con ricerche che fanno capo al Centro stesso attualmente presieduto dalla referente di sezione, e a numerosi altri archivi d’autore: Gadda, Sereni, Meneghello, Manganelli); la poesia del Novecento (in particolare, Montale, Saba, Sereni, Zanzotto, Sinisgalli, Gatto, Raffaello Baldini e la maggiore poesia in dialetto); il romanzo del Novecento (in particolare Gadda, Arbasino, Volponi, romanzo postmodernista italiano e statunitense); la letteratura d’industria (Ottieri, Bianciardi); le traduzioni d’autore del Novecento italiano; la lingua italiana e il cinema; la lingua della politica e del giornalismo tra Otto e Novecento. Interessante e proficua anche la collaborazione di molti docenti del Dipartimento al progetto interdisciplinare d’Ateneo “La lingua del diritto”, in collaborazione con il Dipartimento di Giurisprudenza, e con il Senato della Repubblica, e il CNR, di cui parte, novembre 2017, il Master omonimo (http://lalinguadeldiritto.unipv.it/), e di cui si sono realizzati prestigiosi convegni e atti.

Arte: architettura dall'altomedioevo al XIII secolo; arte, architettura e storia urbana lombarde tra Medioevo e Rinascimento; committenza di corte; miniatura italiana tra Tre e Quattrocento; edizioni di fonti per lo studio della storia dell'arte; arte contemporanea italiana; tendenze e protagonisti del secondo Novecento; arte e sistema dell'arte.

Spettacolo: nascita e sviluppi del professionismo teatrale, con particolare attenzione alla Commedia dell’Arte e alla figura di Giovan Battista Andreini; teoria della performance come modello privilegiato di ridefinizione del sistema complessivo delle arti e delle sue pratiche; il teatro sociale; ricerche che fanno capo al Centro Studi Interuniversitario “Self Media Lab. Scritture, Performance, Tecnologie del Sé”, con sede presso l’Università di Pavia (l'autobiografia per la storia e la memoria collettiva; la forma epistolare tra letteratura, cinema e nuovi media; la rappresentazione del corpo tra immaginario medico-scientifico, arti visive e tecnologie della visione; scritture del Sé e fenomenologia della paura; Il documentario tra memoria e identità; la cura della memoria e il contributo delle arti visive e performative alla custodia del Sé, vedi la recente e molto attrattiva Summer school sul tema, settembre 2017); forme e modelli del cinema italiano del dopoguerra; studio delle fonti d’archivio (Fondo Turconi); rapporti tra la fotografia e il cinema e l’immaginario medico-scientifico.

 

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it