Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeDidatticaCorsi di Laurea Magistrale › Scritture e progetti per le Arti Visive e Performative

Scritture e progetti per le Arti Visive e Performative

L'attivazione del corso di laurea magistrale in Scritture e progetti per le Arti Visive e Performative (1° e 2° anno) è prevista per l'a.a. 2020/21. 

Per gli studenti iscritti al curriculum Scritture per la scena e per lo schermo della Laurea magistrale in Filologia Moderna. Scienze della letteratura, del teatro, del cinema è prevista la possibilità di effettuare il passaggio alla Laurea magistrale in Scritture e progetti per le arti visive e performative, secondo la tabella delle equipollenze approvata.

 

Piano di studi  coorte 2020-21

Regolamento didattico coorte 2020-21

Scheda SUA-CdS coorte a.a. 2020-21

 

PROFILO CULTURALE E PROFESSIONALE DEL CORSO DI STUDIO
 
Scegliere Arti visive e performative significa condividere un nuovo approccio interdisciplinare allo studio del teatro, del cinema, della fotografia e dei media, in stretta relazione ai cambiamenti e al ruolo che hanno assunto nel sistema produttivo contemporaneo, in senso artistico, sociale e culturale.
 
Scegliere Arti visive e performative significa maturare una profilo capace di integrare le tradizionali professioni legate agli studi umanistici e alle discipline del cinema e dello spettacolo con i nuovi mestieri nati sulle frontiere dell’arte, della cultura e del sociale, in linea con un mercato del lavoro in continua crescita, aperto e dinamico.
 
Scegliere Arti visive e performative significa acquisire una formazione altamente qualificata sul piano delle conoscenze teorico metodologiche e storico critiche, accompagnata da un ‘saper fare’ fondato su solide competenze di scrittura (creativa, critica, per i nuovi media) di progettazione e curatela nell’ambito delle produzioni artistiche, culturali e sociali a matrice visiva e performativa.
 
COSA SI STUDIA
Primo anno
· Letteratura e cultura visuale
· Poetiche e tendenze internazionali dell’arte contemporanea
· Cinema documentario e sperimentale
· Performance e scritture per la scena
· Antropologia culturale
· Scrittura critica per i media contemporanei
· Regia e scrittura scenica nel teatro contemporaneo
· Estetica
· L’italiano per la scena e per lo schermo
· Laboratorio di scrittura e regia documentaria
· Laboratorio di drammaturgia
 
Secondo anno
· Storia del cinema italiano (storia, industria, mercato)
· Teatro sociale
· Cinema espanso (archivi, musei, gallerie)
· Scritture e giornalismo per lo spettacolo
· Workshop. Organizzazione e programmazione di sala
· Workshop. Media Literacy e Media Education
 
SBOCCHI PROFESSIONALI
 
· Esperto nella ricerca nel campo delle arti visive e performative
· Esperto in processi di conservazione, documentazione e archiviazione delle fonti delle discipline dello spettacolo
· Autore per il teatro, il cinema, i media
· Critico teatrale, cinematografico, televisivo
· Ufficio stampa, promozione comunicazione
· Curatore di progetti di teatro sociale e di comunità
· Autore di testi e sceneggiature per la produzione documentaristica e sperimentale
· Operatore di teatro sociale
· Videomaker e visual designer per l’industria culturale
· Facilitatori di processi comunicativi e di team building aziendali
· Formatore in Media Education e Media Literacy
· Insegnamento (per i laureati triennali nella classe 10 è possibile maturare crediti per la Classe di concorso A-22 Italiano, storia, geografia, nella scuola secondaria di I grado; Classe di concorso A- 12 Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria di II grado)
 
Requisiti di accesso: laurea triennale di area sociale e umanistica, diploma corsi AFAM, (previo colloquio di ammissione)
 
#1. FOCUS RICERCA
Centro Studi Self Media Lab
Dal 2013 il Self Media Lab (Dipartimento di Studi Umanistici) si costituisce come osservatorio permanente sulle scritture, le performance, le tecnologie del Sé, con particolare attenzione alle forme e ai modi dell’autoritrattistica e delle scritture autobiografiche nel contemporaneo. Propone : seminari internazionali di studio, lezioni magistrali e conferenze di studiosi intorno a specifiche pubblicazioni o temi di interesse , progetti di ricerca condivisi con altre sedi universitarie italiane e straniere.
 
#2. FOCUS PROFESSIONI
Scuola di Alta Formazione per i Mestieri dello Spettacolo, dei Media e degli Eventi Culturali
Oltre agli insegnamenti teorico pratici, il Corso prevede, nel secondo anno, un segmento formativo articolato per workshop con professionisti, società e gruppi di interesse che operano nei settori di riferimento, con lo scopo di integrare le competenze di scrittura, progettazione e curatela nel campo delle visual e performing arts con elementi di organizzazione, economia, management e comunicazione, anche in termini di sostenibilità e autoimprenditorialità.
 
#3. FOCUS PRODUZIONI
Officine Creative
Centro di produzione per le arti visive e performative dove gli studenti potranno mettere alla prova le conoscenze e le competenze acquisite, sperimentando direttamente nuove forme di professionalità in ambito creativo, culturale e sociale.
 
 
 
Maggiori informazioni al  sito della sezione

 

 

 

Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it