Università degli Studi di Pavia

Dipartimento di Studi Umanistici

HomeDipartimentoDocenti › Torchiani Francesco

Torchiani Francesco

Qualifica:
Ricercatore a tempo determinato
Ricevimento:
martedì 14-16 o su appuntamento tramite email
E-mail:
francesco.torchiani (at) unipv.it
Dipartimento:
Dipartimento di Studi Umanistici - Sez. di Scienze Storiche e Geografiche "Carlo M. Cipolla"

Info e materiale didattico

Curriculum completo

Le lezioni avranno inizio lunedì 19 aprile 2021. 

Il manuale di riferimento adottato è il seguente:
GIOVANNI SABBATUCCI, VITTORIO VIDOTTO, Storia contemporanea. Dalla Grande Guerra a oggi, Roma-Bari, Laterza, 2019 [dal capitolo 1 al 17 compresi]. 
L’ esame si svolgerà sotto forma di un colloquio orale e verterà sulla conoscenza del manuale. Sarà richiesta la lettura e il commento dei documenti forniti durante la lezione e caricati sulla piattaforma Kiro.

Per quanti fossero impossibilitati a seguire le lezioni è possibile concordare, previo accordo col docente, la lettura critica aggiuntiva di uno di questi testi:

MARC BLOCH, Apologia della storia o mestiere dello storico, Einaudi, Torino 2009 (o altre edizioni)
CLAUDIO PAVONE, Prima lezione di storia contemporanea, Roma-Bari , Laterza, 2009.
G. BARRACLOUGH, Guida alla storia contemporanea, Roma-Bari, Laterza, 2011 (o altre edizioni)
R. J. EVANS, In difesa della storia, Palermo, Sellerio, 2001 (o altre edizioni)

Sono raggiungibile all'indirizzo email francesco.torchiani@unipv.it

Sempre concordandolo prima via email è possibile fissare un appuntamento per ricevimento via Zoom o Teams

Elenco corsi

2020/2021
Storia contemporanea –a

+ Altri anni accademici

2019/2020
Storia contemporanea ?a
2018/2019
Storia contemporanea –a

Elenco appelli e prove

Per visualizzare l'elenco degli appelli, andare alla pagina dedicata.

Curriculum

 Francesco Torchiani (25 luglio 1984). Mi sono formato all'Università di Pavia, dove mi sono laureato con lode nel 2006 (relatore: Elisa Signori) e nel 2008 (relatore: Elisa Signori; correlatori: Emilio Gabba, Arturo Colombo), e alla Scuola Normale di Pisa, dove nel 2012 ho conseguito il Diploma di perfezionamento in Discipline storiche (70/70 e lode; relatore: Daniele Menozzi). Nel 2010-11 sono stato Teaching assistant presso la Harvard University di Cambridge (MA), Department of Romance Languages and Literatures. Nel 2013-2015 sono stato borsista della Fondazione "Michele Pellegrino" dell'Università di Torino (Centro di studi di storia e letteratura religiosa), quindi assegnista di ricerca della Scuola Normale Superiore di Pisa dal 2015 al 2018. Ho conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a professore di II fascia nei settori scientifico-disciplinari Storia contemporanea (II fascia, 2017); Pedagogia e storia della pedagogia (II fascia, 2018). Dal 2019 sono ricercatore presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università di Pavia, dove insegno Storia contemporanea e dall’anno seguente faccio parte del Collegio docenti del Dottorato in Storia dello stesso ateneo. Nel 2020 (Fall term) sono stato Felix Gilbert Member dell’Institute for Advanced Study, Princeton (NJ). 

 

PUBBLICAZIONI (scelta)

 

Volumi: 

 

1. (con M. M. Mascolo), Roberto Longhi. Percorsi tra le due guerre. Prefazione di M. Ferretti, Milano, Officina Libraria, 2020, pp. 157 [«Storie»]

2. (con F. Mores), Fortune di Marc Bloch, Pisa, Edizioni della Normale, 2017, pp. 168 [«Variazioni»]

3. Mario Bendiscioli e la cultura cattolica fra le due guerre. Presentazione di F. Traniello, Brescia, Morcelliana, 2016, pp. 290 [«Storia»]

4. L’oltretevere da oltreoceano. L'esilio americano di Giorgio La Piana. Presentazione di P. Marzotto, Roma, Donzelli, 2015, pp. 295 [«Storia e scienze sociali»]

5. Uno storico rettore magnifico. Plinio Fraccaro e l'Università di Pavia. Presentazione di E. Signori, Milano, Cisalpino, 2010, pp. 242 [«Fonti e studi per la storia

 dell’Università di Pavia»]


Volumi curati: 


1. G. SALVEMINI, La rivoluzione del ricco, Torino, Bollati Boringhieri, 2020, pp. 144 [«Temi»]

2. D. CANTIMORI, Il furibondo cavallo ideologico. Scritti sul Novecento, Macerata, Quodlibet, 2019, pp. 384 [«Saggi»]

3. (con D. Menozzi), Le carte e la Scuola. Lavori in corso nel Centro Archivistico della Normale di Pisa, Pisa, Edizioni ETS, 2018, pp. 154 [«Collana del Centro Archivistico della Normale di Pisa»]

4. (con D. Menozzi), Delio Cantimori (1904-1966). Libri, documenti e immagini dai fondi della Scuola Normale Superiore, Pisa, Edizioni della Normale, 2016, pp. 128 [fuori collana]


Saggi e articoli 


1. Atti «intrinsecamente disordinati». Note su Chiesa e omosessualità nel secondo Novecento, «Contemporanea», 23 (2020), n. 3, pp. 385-414 

2.  «In operosa dignità». Aspetti dell’esilio di Benvenuto Terracini, in Esilio e creatività, a cura di R. Camurri, Roma, Donzelli, 2020,  (in corso di stampa)

3. Storici e maestri da inizio secolo al 1968. La Facoltà di Lettere e filosofia; Plinio Fraccaro rettore, in Almum studium papiense, a cura di D. Mantovani. Vol. 4. Il Novecento, a cura di E. Signori, Milano, Cisalpino, 2020, (in corso di stampa)

4. Tentativi di storia dell’arte per Giulio Einaudi, editore progressista, in Il libro d’arte in Italia (1935-1965). Atti del convegno, a cura di M. Ferretti, Pisa, Edizioni della Normale, 2020, pp. 63-71 (in corso di stampa)

5.  Salvemini, Giolitti e la «rivoluzione del ricco», in G. Salvemini, La rivoluzione del ricco, a cura di F. Torchiani, Torino, Bollati Boringhieri, 2020, pp. 103-135.

6. I Cantarella. Una coppia antifascista e un «network of poveracci», in La passione per la repubblica. Studi dedicati a Marina Tesoro, a cura di A. Arisi Rota e B. Ziglioli, Pisa, Pacini editore, 2019, pp. 157-167.

7. «A friendly spirit of cooperation. Note su Luigi Einaudi, la Fondazione Carnegie e la ‘Economic and Social History of the World War’, «Annali di storia delle Univer- sità italiane», 23 (2019), pp. 7-30.

8.  «Un frutto fuori stagione». Osservazioni su Roberto Vivarelli e le origini del fascismo, «Studi storici», 60 (2019), pp. 201-231.

9. Sdoppiarsi per comprendereNota ai testiNota del curatore, in D. Cantimori, Il furibondo cavallo ideologico. Scritti sul Novecento, a cura di F. Torchiani, Macerata, Quodlibet, 2019, pp. 319-360, pp. 307-316; pp. 7-13. 

10. Una famiglia di ebrei italiani tra esilio e persecuzione, «Annali della Scuola Normale Superiore. Classe di lettere e filosofia», serie V, 10 (2018), n. 2, pp. 675-679.

11. Da «Movimento operaio» al Sessantotto. Armando Saitta organizzatore di cultura, in Le carte e la Scuola. Lavori in corso nel Centro Archivistico della Normale di Pisa, a cura di D. Menozzi e F. Torchiani, Pisa, Edizioni ETS, 2018, pp. 107-130.

12. Cantimori e gli storici, in Delio Cantimori (1904-1966). Libri, documenti e immagini dai fondi della Scuola Normale Superiore, a cura di D. Menozzi e F. Torchiani, Pisa, Edizioni della Normale, 2016, pp. 35-45.

13. La sponda americana. Scambio scientifico e solidarietà internazionale nel rapporto fra Buonaiuti e Giorgio La Piana, in Ernesto Buonaiuti nella cultura europea del Novecento, n. monografico di «Modernism», a. II (2016), pp. 78-98.

14. [con F. Bono], Dalla cartella Elias J. Bickerman. Note sul rapporto culturale fra Emilio Gabba e un «reazionario con punte liberali», in I percorsi di un Historikos. In memoria di Emilio Gabba. Atti del convegno di Pavia (18-20 settembre 2014), a cura di C. Carsana e L. Troiani, Como, New Press, «Biblioteca di ‘Athenaeum’», 2016, pp. 70-88 [autore pp. 71-75; 83-88]

15. «This continuous looking backward». Kantorowicz “americano” e la storia dell’Italia contemporanea, in Ernst Kantorowicz (1895-1963). Storia politica come scienza culturale/ Ernst Kantorowicz (1895-1963). Political History as Cultural Inquiry, a cura di T. Frank e D. Rando, Pavia, Pavia University Press, 2015, pp. 45-65

16. Attorno a un giudizio di Roberto Vivarelli su Delio Cantimori, «Annali della Scuo- la Normale Superiore di Pisa. Classe di Lettere e Filosofia», serie V, 10 (2018), n. 1, pp. 299-310.

17. Aspetti dell’opera di Ettore Passerin d’Entrèves. Dagli archivi della Scuola Normale di Pisa, in Ettore Passerin d’Entrèves: uno storico “eretico” del Novecento, a cura di A. Bianchi e B. Gariglio, Brescia, Morcelliana, 2017, pp. 186-198

18. Scrivere «fuori dell’uscio». In margine alle lettere fra quattro intellettuali ebrei italiani dopo il 1938, in Un mestiere paziente. Gli allievi pisani per Daniele Me- nozzi, a cura di A. Mariuzzo, E. Mazzini, F. Mores, I. Pavan, Pisa, Edizioni ETS, 2017, pp. 159-173.

19. Devoti a Clio? Storici a Pavia tra le due guerre, in Divulgatori di conoscenza, di idee, di metodi. I docenti dell’Università di Pavia raccontati attraverso le loro car- te. Atti del convegno (Pavia, 22 febbraio 2013), a cura di F. Zucca, A. Beretta, M. P. Milani, Milano, Unicopli, 2014, pp. 113-139.

20. Esilio e amicizia dopo il 1938. Giorgio La Piana e Alberto Pincherle tra Stati Uniti, Inghilterra e Perù, «Humanitas», 68 (2013), pp. 1016-1031.

21. Lord Macaulay e il cattolicesimo: alcune riflessioni, «Rivista di storia del cristianesimo», 9 (2012), pp. 421-444.

22. Parigi, 1870. Le lezioni all’Imperatrice di Fustel de Coulanges, «Rivista storica italiana», 123 (2011), pp. 103-125.

23. Storiografia, giornalismo e politica nel primo dopoguerra. Pietro Silva e “Il Lavoro”, «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa. Classe di lettere e filosofia», s. V., 3 (2011), pp. 235-269.

24. 4 ottobre 1926. San Francesco, il regime e il centenario, in San Francesco d’Italia. Santità e identità nazionale, a cura di T. Caliò e R. Rusconi, Roma, Viella, 2011, pp. 67-99.

25. Lionello Venturi e un invito alla “Casa italiana” della Columbia University, «Rivista storica italiana», 123 (2010), pp. 1235-1243.

26. “..noi che viviamo per la scienza”. Le lettere di Gaetano De Sanctis a Plinio Fraccaro (1911-1932), «Rendiconti dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze, Lettere ed Arti», 143 (2009) [ma 2011], pp. 239-268.

27. «E l’America dorme»: Arnaldo Momigliano e la prospettiva dell’esilio in due lettere a Luigi Russo del 1939, «Rivista storica italiana», 121 (2009), pp. 1295-1304.


Recensioni (ultimo triennio) 


1. D. K. JOHNSON, Buying Gay. How Physique Entrepreneurs Sparked a Movement, New York, Columbia University Press, 2019, pp. 308, «Nuova Informazione Bibliografica», 16 (2020). 

2. H. HOLBORN GRAY, An Academic Life. A Memoir, Princeton&Oxford, Princeton University Press, 2018, «Annali di Storia delle Università italiane», 23 (2019), pp. 231-233.

3. La cultura dell’impegno tra storia e giornalismo. Scritti per Arturo Colombo, a cura di S. Beretta e M. Tesoro, Roma, Viella, 2019, «Il Politico», LXXXIV (2019), pp. 157-160.

4. C. J. WHISNANT, Queer Identities and Politics in Germany. A History 1880-1945, New York-York, Harrington Park Press, 2016, pp. 348, «Nuova informazione bi- bliografica», 15 (2019), pp. 341-343

5. B. J. MARTIN, The Nazi-Fascist New Order for European Culture, Cambridge (Mass.), Harvard University Press, 2016, «Nuova informazione bibliografica», 15 (2018). 

6. The Second Generation. Émigrés from Nazi Germany as Historians. With a Bibliographical Guide, eds. by A. W. Daum, H. Lehmann, J. J. Sheehan, Oxford-New York, Berghahn Books, 2016; P. BURKE, Exiles and Expatriates in The History of Knowledge, 1500-2000, Waltham (Mass.), Brandeis University Press, 2017, «Annali di Storia delle università italiane», 22 (2018), n. 1, pp. 272-274.

7. R. E. LERNER, Ernst Kantorowicz. A Life, Princeton&Oxford, Princeton University Press, 2017, «Nuova informazione bibliografica», 14 (2017), pp. 751-754.

8. H. A. WINKLER, The Age of Catastrophe. A History of the West, 1914-1945, translated by Stewart Spencer, New Haven&London, Yale University Press, 2015, «Nuova informazione bibliografica», 14 (2017), pp. 342-345.

9. A. TONELLI, Per indegnità morale. Il caso Pasolini nell’Italia del buon costume, Roma-Bari, Laterza, 2015, «Il Politico», 82 (2017), pp. 203-205.

10. B. PISCHEDDA, L’idioma molesto. Cecchi e la letteratura novecentesca a sfondo razziale, Torino, Nino Aragno, 2015, in «Il Politico», 82 (2017), pp. 205-207.

11. U. GREENBERG, The Weimar century. German émigrés and the ideological foundation of the Cold War, Princeton-Oxford, Princeton University Press, 2014, «Nuova informazione bibliografica», 14 (2017), pp. 137-140.


Dipartimento di Studi Umanistici

Università degli Studi di Pavia
Segreteria amministrativa: Piazza Botta, 6 - 27100 Pavia
Segreteria didattica: Corso Strada Nuova, 65 - 27100 Pavia
Sezioni del Dipartimento
Email: webmaster.lettere (at) unipv.it